fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Apple perde quota negli indossabili true wireless ma rimane al comando

Apple perde quota negli indossabili true wireless ma rimane al comando

Gli AirPods sono diventati gli auricolari senza fili di riferimento per una fetta di utenti piuttosto cospicua: Apple domina il mercato degli indossabili true wireless, e anche il calo registrato di recente non sembra aver minimamente cambiato l’ordine delle cose. Ecco cosa dicono gli ultimi dati di mercato.

Secondo un nuovo rapporto di Counterpoint Research, gli AirPods di Apple sono ancora in testa al segmento dei dispositivi wireless indossabili, anche se la multinazionale di Cupertino ha perso quota nel mercato per via di una concorrenza in costante aumento.

Secondo il rapporto, entro il terzo trimestre del 2019 sono stati venduti oltre 33 milioni di dispositivi true wireless, con un aumento del 22% rispetto al secondo trimestre. Gli Stati Uniti sono responsabili del 31% delle vendite dell’intera categoria, superando per la prima volta i 10 milioni di unità vendute in un solo trimestre.

indossabili true wireless - recensione airpods pro
AirPods Pro a confronto con Airpods 1

Nell’ultimo trimestre, Apple ha rappresentato il 53% delle vendite di auricolari wireless, mentre adesso la sua quota di mercato è scesa al 45%. Samsung, che è uno dei principali concorrenti di Apple nel settore smartphone, detiene solo il 6% del mercato dei dispositivi true wireless portatili, il che lo pone al terzo posto, dopo il marchio cinese Xiaomi, che si è distinto per aver raggiunto quota 9%, anche grazie a dispositivi economici.

Poiché il sondaggio si riferisce al terzo trimestre del 2019, i risultati non includono ancora le vendite dei nuovi AirPods Pro. Ma secondo Counterpoint Research, si è registrato un incremento della domanda di AirPods di seconda generazione. Apple si distingue anche per gli indossabili true wireless a marchio Beats, in quanto Powerbeats Pro ha avuto recensioni favorevoli da parte dei consumatori. Il marchio Beats, da solo, è quinto in lista.

Negli ultimi mesi, sia Amazon che Microsoft sono entrati nel mercato degli auricolari wireless, rispettivamente con Amazon Echo Buds e Microsoft Surface Earbuds. Questo dato, combinato con molti gli altri concorrenti cinesi, dovrebbe rendere la concorrenza sempre più agguerrita.

Apple perde quota nel campo indossabili true wireless, ma rimane sempre al comando

Liz Lee, senior analyst presso Counterpoint Research, ritiene che i consumatori cercheranno sempre più indossabili true wireless, e questo grazie alla comodità che offrono. L’eliminazione di fili scomodi, design sofisticati con funzionalità avanzate come la cancellazione attiva del rumore si stanno dimostrando un significativo incentivo all’acquisto.

Se volete sapere proprio tutto su AirPods il link da seguire è questo. Sempre su macitynet potete leggere la recensione degli AirPods Pro, che hanno nella cancellazione del rumore attiva uno dei principali pregi. Se siete indecisi tra quali AirPods scegliere, invece, vi consigliamo di dare una lettura a questa pagina.

Offerte Speciali

Airpods 2 a solo 138,90 € e le ricevete domani

Tornano gli Airpods 2 in sconto a 138,99 €, a casa vostra arrivano martedì

AirPods 2 tornano si Amazon e sono ancora in sconto a 138,99 euro e con spedizione rapidissima. Ottimo regalo di Natale, con restituzione possibile fino al 31 gennaio.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,459FansMi piace
95,186FollowerSegui