Home iPhonia iPhone iPhone 13, autonomia a confronto con iPhone 12 e iPhone 11

iPhone 13, autonomia a confronto con iPhone 12 e iPhone 11

Quanto dura la batteria di iPhone 13 e quanto migliora l’ autonomia rispetto agli iPhone 12 dell’anno scorso e agli iPhone 11 di due anni fa? A queste domande ci permette di rispondere direttamente Apple, grazie alle specifiche tecniche che ha pubblicato nelle ore successive al termine dell’evento di presentazione California Streaming della nuova gamma andato in onda il 14 settembre in diretta streaming in tutto il mondo.

Chi ha seguito la nostra trascrizione in tempo reale o ha letto gli articoli che abbiamo pubblicato fino a questo momento si è probabilmente già fatto un’idea di cosa offrono i quattro nuovi telefoni, ma dal punto di vista dell’autonomia si è detto poco e niente.Bozza automatica

Questo perché Apple, visti i tempi limitati della trasmissione, ha preferito concentrare l’attenzione sulle novità principali, ma è interessante notare come ci siano effettivamente alcuni miglioramenti anche da questo punto di vista. D’altronde lo si era già intuito dalla fotografia “ai raggi X” che Apple ha mostrato durante la presentazione dei telefoni per mostrare come l’ottimizzazione degli spazi abbia permesso di integrare una batteria con forma ad “L” più grande, recuperando così una porzione di spazio disponibile col fine di aumentarne la capacità.

Innanzitutto va detto che tutti e quattro gli iPhone della serie 13 (quindi andando per ordine di dimensioni, dal più piccolo al più grande: iPhone 13 mini, iPhone 13, iPhone 13 Pro, iPhone 13 Pro Max) sono esteticamente identici a quelli della generazione precedente, che per la prima volta ha ripristinato gli apprezzabili lati piatti usati in passato soltanto su iPhone 4, 5 e 5s.

Tuttavia rispetto alla serie 12 sono leggermente più spessi perché si passa dai 7,4 millimetri di iPhone 12 ai 7,65 millimetri di iPhone 13, quindi parliamo di un incremento infinitesimale (0,25 millimetri) che in questo ambito può tuttavia significare molto, anche perché rispetto a iPhone 11 si sono assottigliati parecchio: lo spessore di questi ultimi era infatti di 8,13 millimetri, perciò nel passaggio a iPhone 12 si erano persi 0,73 millimetri mentre adesso il divario tra iPhone 11 e iPhone 13 è di 0,48 millimetri.

iphone 13 batteria

Secondo i dati pubblicati da Apple, rispetto allo scorso anno, l’ autonomia è migliorata per tutti i modelli della gamma iPhone 13: si parla di 1,5 ore in più per 13 mini e 13 Pro, che salgono a 2,5 ore in più per il modello 13 base e 13 Pro Max, numeri che la multinazionale di Cupertino cita in merito a un utilizzo “tradizionale” del dispositivo. La durata della batteria risulta però ancora migliore se si analizzano le prestazioni in casi specifici di utilizzo, come ad esempio il confronto nella riproduzione video e audio di file disponibili sul dispositivo, quindi non in streaming.

In questo caso iPhone 13 Pro Max può riprodurre video per 28 ore mentre le due generazioni precedenti arrivano a 20 ore; la riproduzione audio si attesta intorno alle 95 ore per il nuovo modello, 80 invece per 11 e 12 Pro Max. L’autonomia in riproduzione video su iPhone 13 Pro è di 22 ore – dice Apple – mentre con 12 Pro è di 17 ore e per 11 Pro è di 18 ore; solo audio invece sale a 75 ore con 13 Pro e 65 ore sugli altri due. Apple dichiara che iPhone 13 Pro Max offre la maggiore autonomia rispetto a qualsiasi iPhone precedente.

autonomia iphone 13

Su iPhone 13 l’autonomia audio è la stessa del Pro, mentre quella video scende a 19 ore per iPhone 13 e 17 ore per 11 e 12. Per quanto riguarda infine iPhone 13 mini, 17 sono le ore in riproduzione video e 55 in audio, mentre 12 mini promette 15 ore per il video e 50 per l’audio.

Ciò quindi dimostra che il grosso del lavoro non lo fa soltanto la maggiore capacità della batteria, ma anche il nuovo processore A15 Bionic, che è in grado di massimizzare le prestazioni riducendo i consumi.

Tutte le novità presentate da Apple durante l’evento California Streaming del 14 settembre sono riassunte in questo articolo di macitynet.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,973FollowerSegui