Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » iPhone SE con chip modem 5G Apple arriva nel 2025

iPhone SE con chip modem 5G Apple arriva nel 2025

Pubblicità

Tra due anni Apple dovrebbe lanciare un nuovo iPhone SE col suo modem 5G: secondo l’analista Jeff Pu il chip, progettato da Apple stessa, sarà costruito da TSMC, storico partner per la produzione di tutti i chip principali e processori di computer e dispositivi Apple.

Questa nuova indiscrezione collima con le previsioni di un altro affidabile analista, Ming-Chi Kuo, che circa due mesi fa aveva preannunciato proprio il riavvio dello sviluppo di un iPhone SE di quarta generazione con schermo OLED da 6,1 pollici e modem 5G, il primo progettato da Cupertino. Si ritiene che questo componente possa essere costruito con il processo a 4 nm di TSMC e dovrebbe supportare solo bande inferiori ai 6 GHz, il che significa che inizialmente il mmWave non sarà supportato.

2024 o 2025?

Secondo Kuo però la produzione di massa di questo iPhone inizierà nella prima metà del 2024 ed entro questa data anche l’amministratore delegato di Qualcomm sembra convinto che Apple possa esser pronta per il suo modem. Diversamente Jeff Pu ritiene invece che il lancio di questo modello non avverrà fino al 2025.

iPhone SE con chip modem Apple arriva nel 2025

iPhone SE che si può comprare oggi è stato introdotto a marzo 2022 e usa il chip modem Snapdragon X57 di Qualcomm per collegamenti 5G sub-6GHz; usa ancora il vecchio design con schermo LCD da 4,7 pollici, tasto Home capacitivo con sensore per le impronte Touch ID. Il nuovo invece dovrebbe avere display OLED, senza tasto Home sostituito da Face ID, in quanto il design dovrebbe essere molto vicino a quello degli iPhone 14.

Il futuro del 5G di Apple è…di Apple

Nel 2019 Apple ha comprato la maggior parte del business di Intel relativo ai modem per smartphone proprio nel tentativo di costruirselo da sola e ridurre di conseguenza la dipendenza da Qualcomm. Al momento però nessuno sa se questo fantomatico chip modem offrirà qualche vantaggio rispetto a quelli di Qualcomm, magari dal punto di vista delle prestazioni o dell’efficienza energetica.

Comunque il modem 5G di Apple non interessa solo Apple: in ballo c’è molto di più.

Aggiornamento. In un tweet, Kuo riferisce di avere in precedenza previsto che iPhone SE 4 sarebbe stato un modello derivato da Phone 14; dopo sue indagini, afferma che questo derivato è più probabilmente un prototipo per testare il chip 5G di Apple e non è per ora prevista la produzione in serie. Secondo Kuo, la produzione in serie del chip baseband 5G di Apple dipenderà in gran parte dai risultati dei test del prototipo in questione, e di conseguenza la produzione in serie potrebbe avvenire già a partire dal 2025; se i risultati dei test saranno inferiori alle attese, la tabella di marcia potrebbe essere posticipata al 2026.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità