Home iPhonia Apple Watch L’Europa può obbligare Apple ad aprire NFC ai concorrenti di Apple Pay

L’Europa può obbligare Apple ad aprire NFC ai concorrenti di Apple Pay

A giugno la Commissione europea ha avviato due indagini antitrust su Apple per pratiche anticompetitive su App Store e anche su Apple Pay: ora si apprende che l’Europa sta valutando una nuova serie di regole e leggi che potrebbero obbligare Apple ad aprire la tecnologia NFC di iPhone e Apple Watch ai concorrenti di Apple Pay (qui la guida su come utilizzare Apple Pay in Italia).

La tecnologia NFC, Near Field Communication, è sempre stata rigidamente controllata da Cupertino fin dalla prima integrazione su iPhone anni fa: nel tempo Apple ha ampliato le possibilità di utilizzo per gli sviluppatori e per i costruttori di accessori con NFC. In ogni caso da sempre e anche con il lancio della piattaforma di pagamenti digitali Apple Pay, la tecnologia NFC di iPhone e Watch può essere impiegata per i pagamenti digitali solo ed esclusivamente con Apple Pay.

Con l’ampliamento geografico di Apple Pay e la sua attivazione in diverse nazioni nel mondo, in collaborazione con i principali istituti di credito e banche, si sono registrati reclami da parte di alcuni istituti che lamentavano l’impossibilità di proporre sistemi di pagamento digitali proprietari per le restrizioni imposte da Apple sull’accesso alla tecnologia NFC di iPhone e iPad.

apple nfc pay

Nei lavori al momento in corso presso la Commissione europea per assicurare la concorrenza sul mercato si «Valuterà se sia opportuno proporre una legislazione volta a garantire un diritto di accesso a condizioni eque, ragionevoli e non discriminatorie, alle infrastrutture tecniche ritenute necessarie per supportare la fornitura di servizi di pagamento» secondo un rapporto dell’Unione europea segnalato da Bloomberg. Rapporto che rientra in una serie di proposte politiche e legislative che sarà ufficialmente rilasciato dalla Commissione europea la prossima settimana.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple, Apple Pay, Mercato e Finanza sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutte le novità presentate da Apple nell’evento del 15 settembre sono riassunte in un solo articolo di macitynet. Tutti gli articoli che parlano di iPhoneiPad, Mace Apple Watch sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere su iOS 14iPadOS 14macOS Big Sur, Apple Watch 7 e tvOS 14 è riassunto negli approfondimenti di macirtynet ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,821FollowerSegui