HomeMacityHardware AppleMacBook Pro M...

MacBook Pro M2 Pro e Max, la velocità degli SSD vola in scrittura

Come spesso accade componenti e specifiche tecniche nemmeno menzionate da Apple, o solo vagamente accennate nei materiali di marketing, risultano superiori alle aspettative e anche alle specifiche delle macchine concorrenti PC Windows, come ora dimostrano i test delle prestazioni delle unità SSD dei nuovi MacBook Pro M2 Pro e M2 Max: entrambe le configurazioni mettono a disposizione una velocità di scrittura dei dati sensibilmente superiore rispetto ai modelli precedenti.

Non solo: anche le prestazioni delle unità SSD dei MacBook Pro M1 Pro e M1 Max della generazione precedente superano sensibilmente quelle dei concorrenti PC Dell XPS 15 e HP EliteBook 840 G9. Risultati che appaiono con le prime recensioni USA.MacBook Pro M2 Pro e Max hanno SSD più veloci in scrittura

Per quanto riguarda la nuova generazione di portatili professionali Apple, l’unità SSD offre una velocità sostanzialmente simile o solo di poco inferiore nella lettura dei dati rispetto ai modelli 2021. La differenza numerica è davvero limitata ed è difficile che l’utente noti differenze nell’uso e nel lavoro quotidiano, a meno che lavori spesso con file di grandi dimensioni.

Risulta evidente invece il miglioramento nella velocità di scrittura dei dati: MacBook Pro M2 Pro con SSD da 2 TB raggiunge ben 6.168 Mbps rispetto ai 5.377 Mbps del predecessore MacBook M1 Pro con SSD da 1 TB del 2021. In questo articolo riportiamo i risultati dei test BlackMagic effettuati da Tom’s Guide. Si ottengono prestazioni ancora superiori con MacBook Pro M2 Max che arriva a ben 6.402 Mbps superando tutti.MacBook Pro M2 Pro e Max hanno SSD più veloci in scrittura

Interessante il confronto con MacBook Air M2 che offre un SSD con velocità di lettura e scrittura dei dati praticamente dimezzate rispetto ai portatili Pro M1 e M2. Questo vale però solo per il modello con SSD da 256GB costituito da un singolo chip: le prestazioni migliorano sensibilmente scegliendo la configurazione con SSD da 512 GB realizzato con due chip.

Per tutte le novità sui nuovi MacBook Pro potete leggere i nostri articoli di approfondimento. Per conoscere, invece, i dettagli sul nuovo Mac mini M2 il link da seguire è questo. A questo indirizzopotete leggere della potenza del Mac mini con processore M2 Pro.

Offerte Speciali

Tim Cook prevede difficoltà di approvvigionamento di iMac e iPad

Amazon sconta del 17% l’iMac, solo 1499 €

iMac M1 CPU 8 core e GPU 8 disponibile con sconto. Risparmio di 310€ grazie ad un ribasso del 17%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità