fbpx
Home iGuida I migliori auricolari Lightning: niente batteria da ricaricare e costo accessibile

I migliori auricolari Lightning: niente batteria da ricaricare e costo accessibile

Se siete tra coloro che non amano gli auricolari wireless, perché si hanno limitazioni con l’autonomia, o perché ritenete che la connessione cablata sia sempre la più affidabile, c’è sempre la possibilità di avere degli auricolari Lightning. Si tratta di accessori che non hanno bisogno di adattatori quando si parla di iPhone per il corretto funzionamento, proprio perché dispongono già della connessione nativa per i dispositivi mobili Apple. Naturalmente, questi auricolari non sono adatti per l’uso con Android ma offrono un vantaggio impagabile: tutte le loro funzioni sono alimentate direttamente dal connettore Lightning quindi non c’è nessuna batteria da ricaricare.

1MORE E1004

1More è una azienda non troppo nota ma che si sta facendo largo nel mondo degli appassionati di musica. I 1More E1004 sono considerati tra i migliori auricolari Lightning in commercio grazie ad una struttura di alto livello e a funzioni come la soppressione del rumore ambiente. Hanno doppio driver, DAC integrato, microfono per chiamata telefoni, tasto multifunione a cinque direzioni. La struttura è in alluminio e la comodità assicurata da un serie di gommini intercambiabili. Costano intorno ai 100 euro

I migliori auricolari per iPhone e iPad di fine 2020

Libratone Q Adapt

Libratone Q Adapt sono eccellenti auricolari Lightning dotati di funzioni di prodotti di alto livello. Una di queste è la soppressione del rumore regolabile a seconda dei contesti. Il sistema di regolazione del rumore esterno è alimentata via connessione lightning quindi non richiede alcuna ricarica. Hanno una output digitale e controllo remoto via pulsanti o App. Possiamo quindi scegliere con i tasti  se mettere in Silenzioso, Pausa, Play, chiamare o mettere a tutto volume l’iPhone. Nella confezione troviamo anche 4 gommini per adeguare le cuffie alle più diverse conformazioni. Su Amazon hanno prezzi differenti a seconda del colore.

I migliori auricolari per iPhone e iPad di fine 2020

Belkin Lightning RockStar

I primi che ci sentiamo di consigliarvi sono i RockStar di Belkin, marchio che i fan Apple conosceranno, perché spesso il produttore viene ospitato sulle vetrine di Apple Store per alcuni accessori. Progettate per funzionare con tutti i modelli più recenti di iPhone, quindi anche con iPhone 11 e 11 Pro, oltre che per le versioni precedenti, sono adatte anche per iPad Pro 10,5”, 9,7” e altri tablet della Mela con connettore Lightning. Sono certificati MFi, il che dunque assicura massima compatibilità con i dispositivi iOS. Tra le peculiarità il cavo piatto e leggero, che elimina qualsiasi groviglio, con un design degli auricolari che copre ottimamente l’orecchio per una migliore qualità sonora e un alto isolamento dai rumori. Costano intorno ai 28 euro

I migliori auricolari per iPhone e iPad

RHA MA650i

RHA è una azienda importante che con questi auricolari offre al mondo Apple una eccellente alternativa alle cuffie che ormai diverso tempo fa includeva nella confezione dei suoi smartphone,. Hanno  telecomando e microfono per il controllo completo dei brani in riproduzione, per il controllo del volume e per poter interagire con Siri. All’interno si trova un trasduttore fatto a mano (modello 380.1) per un suono bilanciato e ad alta fedeltà con una costruzione aerofono in acciaio che assicura una riproduzione acustica chiara e precisa. Il telecomando è a tre pulsanti, compatibile con i dispositivi Apple. Costano circa 70 euro

 

I migliori auricolari per iPhone e iPad di fine 2020

Sennheiser Apogee AMBEO

Gli auricolari Sennheiser Ambeo sono sempre frutto del lavoro di un grande marchio. Dispongono di due microfoni integrati omnidirezionali per un ascolto coinvolgente anche in conversazione. Anche in questo caso, come per le altre, il connettore lightning è certificato MFi per un’integrazione perfetta anche con iPhone e iPad. La tecnologia conversione AD/DA Apogee, proprietaria del produttore, “garantisce – dice Sennheiser – una fedeltà digitale di prima classe”. La funzionalità di ascolto nitido con pratico controllo basculante a tre posizioni permette di ascoltare ciò che avviene intorno tramite i microfoni omnidirezionali; gli auricolari hanno uno tecnologia di cancellazione attiva dei rumori, che blocca i suoni ambientali vicini. Sul filo troviamo il telecomando in linea con microfono per controllo chiamate e musica. Costano 45 euro

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Cuffie Amazon Basics

Amazon ha una gamma sterminata di prodotti denominati “Basic”. Si parla di custodie, cuffie, zaini, cavi e molto altro e tra questo molto altro ci sono anche le cuffie Lightning. Come nel DNA di Basic abbiamo un prezzo molto basso e un eccezionale rapporto tra qualità e prezzo. Vantanon il microfono integrato, ottimi bassi, protezione contro l’umidità tasto per il controllo della riproduzione di musica e video. Rappresentano l’ideale per chi cerca un prodotto compatibile e certificato che possa cancellare i problemi di ricarica della batteria e non richiedere adattatori. Sono l’ideale per un ascolto casual su iPod touch, iPad e iPhone. Costano solo 19,62 euro

I migliori auricolari per iPhone e iPad di fine 2020

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 prima volta in sconto su Amazon: solo 1599 euro per la versione 512GB

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui