fbpx
Home iGuida I migliori auricolari per iPhone e iPad di inizio 2020

I migliori auricolari per iPhone e iPad di inizio 2020

Quando si parla di accessori per iPhone e iPad, ma anche per smartphone e tablet Android, non possono che stare ai primi posti gli auricolari. Dopo AirPods è esplosa la mania delle cuffie senza fili, e se siete alla ricerca di un buon paio di auricolari e cercate i migliori avrete vita durissima. I prodotti sul mercato sono migliaia solo nella categoria di fascia buona o elevata. Poi si deve distinguere i prodotti tra varie tipologie. Noi abbiamo provato a creare questa piccola “mappa” che distingue tra le principali caratteristiche e in ciascuna di esse abbiamo cercato di suggerire prodotti con diverso costo.. Come sempre si tratta di un articolo che miriamo a tenere aggiornato. Seguitelo e di tanto in tanto vedrete apparire nuovi suggerimenti percepisce questo mercato è molto dinamico…

Auricolari True Wireless

La categoria che, dopo AirPods, va più di moda è quella degli auricolari True Wireless, ossia di auricolari che non hanno alcun filo, neppure tra un auricolare e l’altro, e che, per questo, risultano essere, i più portatili e versatili. Spesso sono venduti assieme ad un astuccio che le ricarica in mobilità, incrementando dunque la longevità in ascolto e infine hanno funzioni “automatiche”: si collegano subito al dispositivo quando viene aperta la custodia.

AirPods

Naturalmente in questo settore non è possibile non citare le AirPods. Non solo con la seconda revisione, ma anche con l’ultimo modello Pro. A questo indirizzo trovate tutte le notizie sugli auricolari Apple, che di certo non hanno bisogno di presentazione. I due modelli, AirPods 2 e AirPods Pro, non differiscono solo per il design, ma anche per le funzionalità. Ricordiamo, infatti, che solo le seconde offrono anche un sistema di cancellazione del rumore attiva, accolta con plauso quasi unanime da pubblico e critica. Si tratta degli auricolari più desiderati e venduti al mondo e anche più imitati.

Amazon sconta gli AirPods Pro a 163,99€ e ve li spedisce prima di Apple

Anker Liberty 2 Pro

Differenti nel design e nel prezzo ma con un eccellente rapporto qualità-prezzo sono Anker Liberty 2 Pro. Il brand è molto noto nell’ambito di accessori per smartphone, e con il tempo si è ritagliato una fetta nel mercato delle periferiche low cost, non abbandonando però la qualità. Le Liberty 2 Pro, provate da Macitynet qui, sono un prodotto  di alto livello musicale. Da questo punto di vista rivaleggiano ad armi pari con gli AirPods e molti altri marchi molto noti.  Hanno bassi potenti ma equilibrati ed un eccellente separazione. Sono anche capaci di un lunga autonomia (8 ore) e una validissima applicazione per regolare l’intero sistema di ascolto. Probabilmente è impossibile trovare al momento qualche cosa che suoni altrettanto bene allo stesso costo.

Recensione cuffie true wireless Anker Soundcore Liberty 2 Pro: fenomenali

Aukey

Quanti, invece, apprezzassero la forma degli AirPods, senza spendere troppo, anzi spendendo decisamente poco, potranno trovare un alleato in Aukey. Anche in questo caso, come Anker, si tratta di un produttore che propone un buon rapporto qualità prezzo. Stiamo parlando di auricolari  con supporto Bluetooth 5, che permette un abbinamento rapido e veloce degli auricolari allo smartphone, semplicemente estraendoli dal case di ricarica. Offrono comandi touch per gestire la riproduzione audio e le chiamate con il pannello touch multifunzione; inoltre, per le telefonate sfruttano u microfono posizionato su ogni auricolare. Assicurano 5 ore di musica con una singola carica, e la custodia di ricarica inclusa fornisce altre 4 turni di autonomia, per un totale di 25 ore di riproduzione.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Migliori auricolari Lightning

Se siete tra coloro che non amano gli auricolari wireless, perché si hanno limitazioni con l’autonomia, o perché ritengono la connessione cablata sia sempre la più affidabile, c’è sempre la possibilità di avere degli auricolari Lightning. Si tratta di accessori che non hanno bisogno di adattatori quando si parla di iPhone per il corretto funzionamento, proprio perché dispongono già della connessione nativa per i dispositivi mobili Apple. Naturalmente, questi auricolari non sono adatti per l’uso con Android.

Belkin Lightning RockStar

I primi che ci sentiamo di consigliarvi sono i RockStar di Belkin, marchio che i fan Apple conosceranno, perché spesso il produttore viene ospitato sulle vetrine di Apple Store per alcuni accessori. Progettate per funzionare con tutti i modelli più recenti di iPhone, quindi anche con iPhone 11 e 11 Pro, oltre che per le versioni precedenti, sono adatte anche per iPad Pro 10,5”, 9,7” e altri tablet della Mela con connettore Lightning. Sono certificati MFi, il che dunque assicura massima compatibilità con i dispositivi iOS. Tra le peculiarità il cavo piatto e leggero, che elimina qualsiasi groviglio, con un design degli auricolari che copre ottimamente l’orecchio per una migliore qualità sonora e un alto isolamento dai rumori.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

RHA MA650i

Negli auricolari RHA MA650i, tra le peculiarità, ci sono  telecomando e un microfono per il controllo completo dei brani in riproduzione, per il controllo del volume e per poter interagire con Siri. Gli auricolari integrano driver dinamico 380.1 per un audio coinvolgente, e la confezione di vendita include cuscinetti in schiuma per l’isolamento acustico di livello di buon livello. Inclusa anche una garanzia di 3 anni del produttore se acquistato direttamente da RHA, un marchio storico nel settore degli auricolari, o da Amazon.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Sennheiser Apogee AMBEO

Gli auricolari Sennheiser Ambeo sono sempre frutto del lavoro di un grande marchio. Dispongono di due microfoni integrati omnidirezionali per un ascolto coinvolgente anche in conversazione. Anche in questo caso, come per le altre, il connettore lightning è certificato MFi per un’integrazione perfetta anche con iPhone e iPad. La tecnologia conversione AD/DA Apogee, proprietaria del produttore, “garantisce – dice Sennheiser – una fedeltà digitale di prima classe”. La funzionalità di ascolto nitido con pratico controllo basculante a tre posizioni permette di ascoltare ciò che avviene intorno tramite i microfoni omnidirezionali; gli auricolari hanno uno tecnologia di cancellazione attiva dei rumori, che blocca i suoni ambientali vicini. Sul filo troviamo il telecomando in linea con microfono per controllo chiamate e musica.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Migliori Low Cost

Se da un lato è quasi sempre vero il detto che “più spende, meno spende”, perché spesso i prodotti di fascia alta assicurano poi qualità e longevità nel tempo, è anche vero che ad oggi è possibile, con una piccola spesa, portarsi a casa auricolari più che dignitosi, anche in qualche caso anche decisamente buoni. Parliamo di auricolari Bluetooth anche se non full wireless; il filo che collega i due auricolari rende questa tipologia di cuffie un po’ meno comodi ma in molte situazioni preferibili. Ad esempio durante un allenamento ci saranno meno rischi di perderli.

MEE Audio X6

Gli auricolari in-ear wireless MEE Audio X6 sono leggeri ed ergonomici offrono, e nonostante presentino il filo che collega l’uno all’altro, libertà di movimento e dunque adatte per il fitness o la corsa. Incorporano driver ad alte prestazioni da 10 mm, e sono certificati IPX5, dunque sono resistenti al sudore e agli agenti atmosferici. All’interno anche due batterie integrate per un’autonomia fino a 9 ore di conversazione e 8,5 ore di riproduzione musicale utilizzando la più recente tecnologia Bluetooth 5.0.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Hayoly GT1 Pro

Hayolu è un marchio che si è conquistato una certa credibilità e fama grazie al fatto che fa parte dell’enorme incubatole di Xiaomi. I GT1 Pro sono auricolari che offro un eccellente ritorno per il denaro investito, come spieghiamo nella nostra recensione; il maggior vantaggio è nelle dimensioni e nel fatto che possono essere portati in giro, grazie al prezzo, senza preoccuparsi troppo della loro integrità o di smarrirli. Hanno qualche difetto (come il sistema di controllo touch non troppo preciso), ma complessivamente sono un ottimo investimento capace di dare soddisfazioni in termini di resa sonora.

I migliori auricolari per iPhone e iPad di fine 2019

AUKEY Latitude Lite

Gli Aukye Latitude Light sono auricolari con tecnologia Bluetooth 4.1, che dunque si prestano al massimo della compatibilità con qualsiasi smartphone presente sul mercato. Godono della certificazione IPX4, resiste ai liquidi per allenamenti sotto il sole o per ascoltare musica sotto la pioggia. All’interno della confezione, oltre alle cuffie Latitude Lite Cuffie Bluetooth EP-B40s, cavo Micro-USB, tre paia di gommini, tre paia di archetti in-ear, sacchetto per il trasporto, manuale d’uso, garanzia di 45 giorni per il rimborso e garanzia di 24 mesi per la sostituzione del prodotto

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Cuffie con jack 3,5mm

Non dimentichiamo nemmeno coloro che fossero ancora affezionati al vecchio e caro jack da 3,5. Questa soluzione presenta certamente dei vantaggi. Anzitutto funziona sia con gli iPhone più datati, che con la maggior parte dei terminali Android. Inoltre, l’utilizzo del jack cuffie, oltre a fornire qualità e stabilità del suono, non interferisce con la ricarica del dispositivo, potendo dunque ascoltare musica e ricaricare lo smartphone, senza necessità di dock e adattatori. Se non avete un telefono di questo tipo, con connettore 3,5mm, ma un iPhone con Lighting potete acquistare questo adattatore Apple. Ecco i modelli che vi consigliamo. Questo di Belkin permette non solo di ricaricare ma anche di alimentare il telefono e al contrario di tanti altri di produttori cinesi, è anche garantito nel funzionamento da Apple.

RHA T20i

RHA T20i offrono un trasduttore dinamico DualCoil in grado di fornire un suono ad alta definizione. Gli auricolari sono modellati a iniezione in acciaio inossidabile, con un design ergonomico in grado di presentare un buon isolamento acustico. Sul filo è presente il telecomando a 3 tasti e un microfono per un utilizzo al meglio con i dispositivi Apple. La resa acustica è personalizzabile attraverso filtri di regolazione (gravi, neutro, acuti). gli auricolari hanno 3 anni di garanzia.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

1MORE

Gli auricolari 1More, una azienda cinese che punta a fare prodotti di elevata qualità ad un giusto prezzo, finanziata direttamente da Xiaomi, abbinano un driver dinamico anche grazie ai quali permettono una bassa distorsione  senza perdere di risoluzione. Il driver dinamico gode di una costruzione protetta da brevetto “triple-layered”, con due strati all’interno, di cui uno fatto da materiale aerospaziale per offrire una voce cristallina anche durante le chiamate. Nelle cuffie c’è lo zampino di Luca Bignardi, ingegnere del suono vincitore di numerosi premi.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Bose SoundSport

Brand tra i più noti nel campo della musica, Bose, offre le sue SoundSport ad un prezzo ormai accessibile ai più. Puntano molto sulla qualità del suono,  profondo e nitido, senza rinunciare alla resistenza al sudore e agli agenti atmosferici, per rispondere alle esigenze anche e soprattutto degli sportivi. Grazie agli inserti Bose StayHear si adattano alla forma dell’orecchio, e offrono un microfono e un telecomando integrati per consentire di controllare la musica e di rispondere alle chiamate su alcuni dispositivi Apple. Un tocco di colore è dato dalle cinque diverse tonalità in cui sono disponibili all’acquisto, giusto per rispecchiare la personalità di ciascuno. Non sono i più minimalisti degli auricolari con jack, ma sono al momento probabilmente il meglio se si punta al rapporto qualità prezzo.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Migliori per lo sport

Continuando sul versante degli auricolari sportivi, ecco una selezione di periferiche fatte per il jogging, o comunque per allenarsi senza rinunciare alla musica. Stiamo parlando di prodotti che hanno un aspetto abbastanza aggressivo, che spesso puntano a “pompare” i bassi e che sono costruiti per rispondere senza spostarsi a tutte le sollecitazioni di un esercizio fisico. Abbiamo scelto solo prodotti a marchio, anche se qui come nelle altre sezioni rispecchiamo tre fasce di prezzo, perchè spesso quando si parla di auricolari per lo sport si corre il rischio di cadere nella trappola del basso costo a fronte di una qualità scadente, con ingegnerizzazione da auricolari low cost in un guscio “sport”, il che provoca problematiche di funzionamento per il sudore o una scarsa stabilità.

PowerBeats Pro

Così come AirPods svettano nella classifica di cuffie True Wireless, le Power Beats Pro svettano in quella delle cuffie sportive. Si tratta, in sostanza, delle AirPods per sportivi. Nella nostra recensione spieghiamo perché vale la pena comprare questi auricolari, una versione sportiva e migliorata degli AirPods, per fattore di forma, qualità del suono e durata della batteria. Il vantaggio rispetto ai “concorrenti” a marchio Apple si fonda su alcuni aspetti chiave: tasti fisici, stabilità o comodità quando sono indossati, resistenza al sudore, alla pioggia, agli schizzi d’acqua, superiore qualità del suono e straordinaria autonomia. Le potete indossare senza problemi anche durante un viaggio in treno o per strada perché nonostante siano, appunto, pensate per lo sport non sono troppo vistose.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Sennheiser CX Sport

Le cuffie microfoniche sport in-ear wireless  CX Sport di Sennheiser garantiscono chiarezza e bassi potenti, con un design ergonomico che consente di indossarle dietro al collo oppure davanti, con un regolatore posto sul cavo per stringerlo e farlo aderire perfettamente al capo. Sono resistenti all’acqua e al sudore, offrono un’autonomia di 6 ore, con tempo di ricarica di 1.5 ore, un’opzione ricarica veloce che in 10 minuti assicura un’autonomia di ascolto di 1 ora. Tra le particolarità la possibilità di accoppiarle via bluetooth a 2 dispositivi simultaneamente (hfp/a2dp) da una pairing list di 8 dispositivi.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Jaybird X4

Suono premium personalizzato grazie all’eq audio per le Jaybird X4, che consente anche di salvare le impostazioni personali per avere sempre a portata di orecchio il suono preferito. Offrono 8 ore di riproduzione con una singola carica, e sono resistenti al sudore e all’acqua. Si tratta di auricolari studiati per lo sport, completamente impermeabili (IPX7) per correre in qualsiasi condizione meteorologica. Ideali per lo sport, è possibile far passare il cavo degli auricolari bluetooth sopra l’orecchio per una maggiore stabiità  durante l’allenamento, con possibilità di un posizionamento sotto l’orecchio per un ascolto più rilassato.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Migliori con soppressione del rumore

Se siete tra coloro che quando ascoltano musica desiderano isolarsi completamente dal mondo esterno, allora dovrete acquistare un paio di cuffie con la tecnologia della cancellazione del rumore. Il sistema con cui il suono ambiente viene annullato è la generazione di un’onda inversa, un suono di frequenza opposta a quella che i microfoni percepiscono intorno a noi. La tecnologia è sofisticata e comporta l’utilizzo di processori veloci e “intelligenti”. Normalmente queste cuffie non hanno un costo basso (diffidate di auricolari di questo tipo sotto i 100 euro) ma il risultato è interessante specie per chi viaggia o vuole ascoltare in un ambiente rumoroso la musica. Non sono adatte, invece, secondo noi per l’attività fisica a meno di no attivare la modalità ormai presente in tutte le migliori di trasparenza (come la chiama Apple) che permette di far passare il suono esterno.

AirPods Pro

Gli Airpods Pro come vi abbiamo spiegato durante la nostra recensione realizzata al lancio  si tratta di una versione rinnovata dei più popolari auricolari full wireless del mercato. Hanno un fattore di forma molto simile a quello degli AirPods tradizionali ma aggiungono una superiore ergonomia grazie ai copriauricolari in gomma e, soprattutto, hanno un efficiente sistema di soppressione del rumore. Sono integrate con iPhone quando lo sono le AirPods, hanno una custodia wireless per la ricarica e una autonomia fino a 5 ore. Clicca qui per acquistarle.

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Sony WF-1000XM3

Anche Sony ha una buona fama quando si tratta di isolamento acustico. I WF-1000XM3 sono completamente wireless offrono un noise cancelling per bloccare al meglio i rumori ambientali, grazie ad una tecnologia sviluppata dall’esperienza delle wh-1000xm3. Propongono una durata batteria fino a 6 ore di autonomia in modalità noise cancelling, 8 ore in modalità normale. La custodia garantisce 3 ulteriori ricariche con una quick charge di 10 minuti che assicura 90 minuti di ascolto. Tra le altre funzioni quella wearing detection, con una riproduzione musicale che si interrompe quando le si toglie dalle orecchie, oltre alla quick attention, per prestare attenzione all’ambiente circostante, simile alla modalità trasparenza di AirPods Pro. Si tratta a giudizio quasi unanime dei migliori o come minimo tra i migliori auricolari full wireless con soppressione del rumore.

I migliori auricolari per iPhone e iPad

Bose QuietControl 30

Grazie ad una tecnologia innovativa per il controllo del livello di riduzione del rumore è possibile dosare al meglio l’isolamento acustico. I Bose QC30 sono auricolari Bluetooth, eredi di una precedente versione a filo i QC30, con tecnologia di pairing tramite NFC, per una connessione immediata ai dispositivi. Tra le caratteristiche principali il sistema a due microfoni anti-rumore, per ridurre il rumore  circostante e consentire chiamate con un suono più nitido. Hanno un originale disegno ad archetto non solo per il massimo comfort ma anche per integrare una batteria che ne consente una lunga autonomia. Qui non ci sono, infatti, custodie per la ricarica. La batteria agli ioni di litio promette infatti un’autonomia di ascolto in wireless fino a 10 ore con una singola ricarica.

Offerte Speciali

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

Su Amazon trovate iPad ricondizionati, in condizioni pari al nuovo e garantiti un anno. In più sono in pronta consegna.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,341FansMi piace
94,923FollowerSegui