Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Tesla Cybertruck umilia Porsche 911, prezzi e autonomia

Tesla Cybertruck umilia Porsche 911, prezzi e autonomia

Tesla ha finalmente svelato il prezzo, l’autonomia, le versioni disponibili e altre specifiche del Cybertruck durante l’evento di consegna presso la Gigafactory in Texas, consegnando le prime unità ai clienti.

Dopo quattro anni, Tesla ha finalmente effettuato le prime consegne di Cybertruck in quello che sarà ricordato come un giorno storico per l’azienda. Ora che l’evento è ufficiale, ci sono i dettagli concreti su quanto costa il Cybertruck, quale è la sua autonomia, le versioni che saranno lanciate e altre specifiche importanti che i clienti hanno atteso a lungo, forse troppo.

Tesla Cybertruck si ama o si odia ma in USA tutti in fila per vederlo

Prezzi Cybertruck

Nel 2019 Cybertruck venne pubblicizzato a 39.990, 49.990 e 69.990 dollari, rispettivamente, nelle versioni Single, Dual e Tri-Motor quando fu presentato per la prima volta quattro anni fa. Da allora, molte cose sono cambiate.

Adesso, Tesla propone le seguenti versioni, a questi prezzi:

• Tri-Motor Cyberbeast a 99.990 dollari
• Dual-Motor a trazione integrale a 79.990 dollari
• Rear-Wheel-Drive singolo motore trazione posteriore a $60.990

Si tratta di rincari importanti rispetto ai prezzi iniziali, ma è comprensibile considerando i cambiamenti macroeconomici degli ultimi quattro anni. Inoltre, Tesla è riuscita comunque a offrire il suo pick-up a un prezzo competitivo rispetto ad altri pick-up elettrici sul mercato.

Tesla Cybertruck arriva nel 2023 con altre novità non annunciate

Autonomia Cybertruck

L’autonomia era forse il fattore più atteso e importante per molti potenziali acquirenti di Cybertruck. All’inizio Tesla aveva dichiarato che il Cybertruck avrebbe avuto un’autonomia di 800 km nella configurazione Tri-Motor, 480 km con il Dual Motor e 400 km con il Single Motor.

Tesla ha confermato che l’autonomia sarà la seguente:

• Tri-Motor Cyberbeast – oltre 500 km (+Range Extender fino a oltre 700 km)
• Dual-Motor a trazione integrale – 540 km (+Range Extender fino a oltre 750 km)
• Rear-Wheel-Drive – 400 km.

Tesla Cybertruck arriva nel 2023 con altre novità non annunciate

Altre specifiche

Tesla ha sviluppato una lega di acciaio inossidabile progettata internamente per essere estremamente resistente e che non può essere piegata. Il costruttore ne ha dimostrato la resistenza pubblicando un video in cui numerosi proiettili cercano di penetrare la carrozzeria del veicolo, ma vengono deviati, proteggendo tutti coloro che si siederanno al suo interno.

Il Cybertruck ha una capacità di traino di 5000 kg e Tesla ha dimostrato la sua potenza mostrando un video in cui traina un reattore SpaceX. Inoltre, il cassone è rivestito con materiali compositi resistenti che non hanno bisogno di una protezione aggiuntiva, come affermato da Musk.

Bozza automatica

Cybertruck è anche riuscito a trascinare un carico di oltre 18 mila kg per 100 metri, superando Rivian R1T, Ford F-150 Lightning e Ford F-350 Diesel.

Tesla ha anche aggiunto funzionalità di regolazione dell’altezza di guida per “superare praticamente qualsiasi ostacolo”, e grazie alla sua altezza da terra di oltre 43 cm, il pick-up ha una notevole capacità di fuoristrada.

È stata aggiunta anche la possibilità di sterzare elettronicamente, rendendo la guida più facile negli spazi ristretti. Lo sterzo elettrico ha una grande capacità di manovra, elemento che già era trapelato in alcuni video online.

Tesla Cybertruck ha già raccolto oltre 200.000 prenotazioni

Per quanto riguarda le prestazioni, Tesla ha messo il Cybertruck a confronto con una nuovissima Porsche 911 del 2023 per testare la capacità del pick-up di percorrere un quarto di miglio. Cybertruck è riuscito a battere la vettura mentre trainava contemporaneamente un’altra Porsche 911, un risultato impressionante in termini di velocità, accelerazione e potenza.

Quanto alle accelerazioni, la versione Tri-Motor Cyberbeast permette da 0 a 100 in 2,6 secondi, mentre la versione Dual-Motor a trazione integrale raggiunge lo stesso risultato in 3,9 secondi, infine il modello Rear-Wheel-Drive impiega invece 6,5 secondi.

Per tutti gli articoli dedicati a veicoli elettrici e mobilità smart rimandiamo alla sezione ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità