fbpx
Home iGuida I migliori accessori per AirPods e Airpods Pro

I migliori accessori per AirPods e Airpods Pro

Ebbene sì, anche gli accessori possono, a loro volta, avere accessori. Lo dimostra il fatto che l’accessorio più desiderato dagli utenti Apple, le AirPods di prima e seconda generazione e poi anche gli Airpods Pro possono essere arricchite, migliorate e personalizzate. Non parliamo solo di custodie (ne trovate diverse qui) ma anche di altri prodotti che rendono più piacevole e individuale l’esperienza d’uso delle cuffiette più “cool” sul mercato.

Prima di dare il via alla sarabanda di prodotti che vi consigliamo di tenere in considerazione è importante notare che se il fattore di forma delle AirPods 2 rimane identico al primo modello, così gli accessori possono essere ancora utilizzati per chi si accinge ad acquistare il nuovo modello, quello di Airpods Pro è totalmente differente sia per quanto riguarda la custodia che per quel che riguarda la forma propria degli auricolari.

Magsafe Duo

Apple con il lancio degli iPhone 12 ha introdotto anche la tecnologia Magsafe. Si tratta di sistema di aggancio magnetico che troviamo nel Magsafe e nel Magsafe Duo. È questo secondo accessorio che può diventare un prodotto interessante specialmente per chi ha un “set” composto da iPhone, Apple watch e appunto Airpods. Si tratta infatti di un caricabatterie a piattaforma, che si piega e si può mettere in borsa per un viaggio o da portare in ufficio. Da una parte è possibile ricaricare Apple Watch, dall’altra un iPhone oppure gli AirPods. Per quanto riguarda gli auricolari non c’è il vantaggio del sistema di aggancio magnetico, ma solo la ricarica wireless. Il costo è significativo, ma si tratta di un tre in uno (Apple Watch, iPhone e AirPods) che rappresenta una interessante alternativa a tanti caricabatterie uno accanto all’altro. Si compra su Amazon a 149,99 euro

I migliori accessori per AirPods e Airpods Pro

Twelve South Airfly Duo

Usare gli AirPods con qualsiasi fonte audio che necessita di un collegamento via cavo è da oggi possibile grazie ad AirFly Duo, la nuova versione del trasmettitore Bluetooth di Twelve South progettato su misura degli auricolari Apple. Si tratta del successore di un interessante sistema che permette di gestire gli auricolari Apple (ed ogni cuffia e auricolare bluetooth) con un connettore 3,5mm o USB-C.

Migliorare gli AirPods, dodici accessori da non perdere

Si collega a lettori MP3 e qualsiasi altro player con uscita audio jack da 3.5mm. Il costruttore presenta AirFly come la soluzione idelae per poter usare gli AirPods con i sistemi audio in palestra o negli aerei. La batteria integrata promette fino a 20 ore di utilizzo, di molto superiore alla precedente versione, e soprattutto ora consente di collegare due auricolari Bluetooth. Come accennato esiste una versione che non ha il jack 3,5mm ma USB-C; è chiaramente utile per tutti i dispositivi che, come un iPad, sono privi del jack. Ha anche il vantaggio di potersi ricaricare attraverso il dispositivo cui è collegato che gli “passa” l’alimentazione.

Costa 49 euro (79 euro per la versione USB-C)

Cavo Spigen AirPods

E’ vero che la principale caratteristica di AirPods è l’essere completamente wireless, quindi senza cavi che tengano uniti i due auricolari. E’ altrettanto vero, però, che durante una passeggiata, o soprattutto una corsa, il rischio di perderli è piuttosto alto.

Migliorare le AirPods, otto accessori da non perdere

Il cavo Spigen offre quella sicurezza in più, da utilizzare magari durante il jogging o in attività fisiche in cui sollecitazioni potrebbero far cadere dall’orecchio AirPods. Questo problema non è (quasi) per nulla presente per gli Airpods Pro che hanno invece degli inserti auricolari. Del resto il cavo non è compatibile con quest’ultima modello di Airpods.

Costa 11,99 euro.

Clip per cinturino Apple Watch

Se avete un Apple Watch sapete che potete usarlo collegato direttamente ad AirPods. Questo significa che potreste andare a fare una corsa o una piccola trasferta anche senza la custodia degli AirPods che, pur piccola, rappresenta sempre un impiccio in più. Se per caso doveste togliervi gli auricolari però avrete come una soluzione quella di metterveli in tasca a meno di no avere questa clip che ha delle piccole asole per custodire gli auricolari.

Migliorare le AirPods, dieci accessori da non perdere

Kwmobile spiega che è compatibile con i bracciali degli Apple Watch fino al 3, ma potrebbe essere utilizzabile anche con i bracciali egli Apple Watch 4 e 5, anche se potrebbe non salire così in alto (per la differente dimensione dell’attacco) così i alto come sui primi tre modelli.

Costa 7,99 euro.

Set accessori Wonepo Airpods

Se vi serve qualche così di più completo, magari per un regalo ad un amico, una amica o un parente che ha appena acquisto degli AirPods, la soluzione potrebbe essere in questo economico ma nello stesso tempo molto completo set di accessori di Wonepo.

Migliorare le AirPods, otto accessori da non perdere

Include una protezione per la custodia, un laccetto (simile a quello che illustriamo sopra) per gli auricolari, 4 inserti auricolari per migliorare la stabilità degli auricolari stessi e un piccolo cofanetto per tenere in ordine il tutto. Il prezzo è davvero molto economico e l’effetto assicurato. Costa 7,99 euro.

Gommini per Airpods

Se c’è un difetto che ci sentiamo di segnalare degli Airpods originali è nel fatto che sono piuttosto instabili nelle orecchio questo avviene perchè sono del tutto privi di gommini (oltre che per la forma che appare non troppo ergonomica). Per ovviare a questo problema Apple con gli Airpods Pro ha cominciato a mettere in vendita auricolari con gommini che rendono molto più sicura la corsa o la camminata veloce ma danno anche una sensazione di inferiore precarietà nell’ascolto della musica e se vogliamo anche una superiore qualità di ascolto. Per raggiungere questo scopo anche usando degli Airpods 1 o 2 vi consigliamo di comprare questo accessorio di Elago. Si tratta proprio di gommini aggiuntivi antiscivolo e comodi. Costano 8,99 euro. Nella confezione ci sono 8 gommini, 4 piccoli e 4 grandi.

I migliori accessori per AirPods e Airpods Pro

Custodia resistente all’acqua di Catalyst

Se siete preoccupati per il fatto che la custodia delle AirPods possa bagnarsi con il sudore mentre correte o subire l’effetto di schizzi o gocce di pioggia, su Amazon trovate le custodie impermeabili di Catalyst. Si tratta di prodotti di alto livello (non  a caso sono in vendita anche su Apple Store on line e nei negozi Apple) che offrono un elevato livello di protezione

I migliori accessori per AirPods e Airpods Pro

Ne esistono diversi modelli. Per gli Airpods 1 e 2 c’è un solo, molto collaudato, modello testato IP67, quindi impermeabile fino ad 1 metro di profondità. Protegge anche dagli urti per cadute fino a 2 metri e dai graffi. Costa 27,99 euro. Per Airpods Pro ci sono invece diversi modelli di cui la più solida e a “prova di tutto” è la Total Protection (nella foto qui sopra) che costa intorno ai 55 euro. Protegge da una caduta fino a 3 metri di altezza ed è impermeabile fino a 100 metri di profondità. È dotata di moschettone e di un sistema di chiusura che garantisce la tenuta ermetica. Sono disponibili anche modelli più semplici e simili a quelle per gli Airpods 1 e 2.


La custodia che trasforma Airpods in iPod

Elago è una azienda capace di fare cose stilisticamente interessanti e venate di un tocco ironico (come questo dock per Apple Watch che imita un Mac Classic) e anche per quanto riguarda gli accessori per Airpods non si smentisce come dimostra questa custodia che imita un iPod. Custodia è realizzata in silicone ed è capace di proteggere gli AirPods dai graffi e dagli impatti esterni.

C’è anche un foro per rendere visibile l’indicatore LED e non impedisce la ricarica wireless. Da notare che, oltre una versione con moschettone, c’è anche una versione della custodia che imita l’iPod U2 edition e se l’iPod non è quel che cercate c’è anche la versione che trasforma gli Airpods in un Mac Classic…

Costa 12,99 euro (disponibili anche per AirPods Pro)


La custodia che trasforma Airpods Pro in un gelato

Se trasformare AirPods in un iPod non vi sembra abbastanza divertente ed ironico., potete anche trasformarlo in un gelato. È sempre Elago a inventarsi questa piccola follia. Il design di base e le funzioni sono le stesse che abbiamo descritto sopra e anche la funzione è la stessa (so tratta di una cover protettiva in silicone), cambia l’ispirazione visto che qui parliamo di, appunto, una custodia-gelato. Sono disponibili vari “gusti”, che si traducono in diversi colori, che imitano un gelato ricoperto con granella.

Tutte e due le versioni, quella per AirPods e AirPods Pro, a parte piccole differenze nella forma per adeguarsi alla differente forma del case degli auricolari, hanno un anello per agganciarle ad un portachiavi o ad un moschettone da agganciare a sua volta al passante dei pantaloni.

Costa 12,99 euro.

 


Dock di ricarica multifunzionale

Su Magsafe Duo non basta (o costa troppo) ecco una soluzione alternativa: ecco un dock prodotto da Hoidokly che è in grado di ricaricare contemporaneamente Airpods, Apple watch ed iPhone. Non ha la velocità di Magsafe Duo (che è attualmente il più veloce caricabatterie per iPhone), ma è molto ben costruito e flessibile. iPhone ed Apple Watch vengono ricaricati via wireless (per l’orologio serve il caricabatterie originale) mentre gli AirPods sono ricaricati attraverso la porta Lightning. La particolarità di questo accessorio è che può essere usato anche in maniera separata; si tratta infatti di due differenti dispositivi ciascuno dei quali funziona anche indipendentemente dall’altro. L’alimentazione avviene tramite una porta USB-C Costa 27,99 euro.I migliori accessori per AirPods e Airpods Pro


Airsnap di Twelve South

Twelve South produce accessori quasi solo per il mondo Apple e ha quindi messo in commercio alcune idee per il mondo Airpods. Una di queste è Airsnap, recensita da Macitynet qui. Si tratta di una eccellente custodia realizzata in pelle con moschettone per appendere gli AirPods alla cintura. La qualità della pelle è ottima, la fattura robusta e la forma praticamente perfetta. Si tratta di uno dei prodotti forse più adatti per un regalo a chi ha le cuffiette Apple. Costa 35 euro  nella versione per Airpods; la versione per AirPods Pro ha un prezzo differente a seconda dei colori. A partire da 38 €

I migliori accessori per AirPods e Airpods Pro

 

Piattaforma-caricabatterie USB-C

Se avete un iPad o un Mac di ultima generazione un interessante accessorio è questa piattaforma di ricarica prodotta da Satechi. Da un lato si presenta come una tradizionale chiavetta con connettore USB-C dall’altro ha una piattaforma magnetica sulla quale potete collocare gli Airpods. Come con il caricatore di Apple, questo accessorio utilizza ricarica wireless induttiva per ricaricare la batteria come farebbe un qualunque caricabatterie wireless. Ha i bordi scanalati per evitare che la custodia scivoli e permettere la ricarica anche in posizioni non perfette. Costa 29,99 euro

I migliori accessori per AirPods e Airpods Pro

 

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,811FansMi piace
93,091FollowerSegui