Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » AirPods Pro 2, con iOS 17 avete cinque funzioni tutte nuove

AirPods Pro 2, con iOS 17 avete cinque funzioni tutte nuove

Pubblicità

Non serve cambiare AirPods per indossare degli auricolari ancora più potenti degli ultimi modelli Pro di seconda generazione: con il lancio di iOs 17, arriva anche un fondamentale aggiornamento software gli AirPods Pro 2 (recensiti qui).

In esso ci sono cinque nuove funzioni che ne miglioreranno sensibilmente l’uso. Ovviamente queste sono presenti sia nei vecchi (dello scorso anno) Airpods Pro 2 ma anche nella versione con la custodia USB-C che Apple ha lanciato con gli iPhone 15 Pro

L’audio adattivo

Attualmente questi auricolari dispongono di due modalità di controllo del rumore: c’è la cancellazione attiva (ANC) che silenzia efficacemente i suoni e i rumori ambientali; la modalità Trasparenza che invece convoglia nelle orecchie la voce e i suoni nelle vicinanze senza dover sfilare gli auricolari dalle orecchie per ascoltare qualcuno che ci sta parlando.

Con l’aggiornamento arriverà anche una terza modalità chiamata Audio adattivo che potrebbe eliminare per sempre la necessità di attivare una delle due sopracitate opzioni. Questa modalità infatti le fonde in maniera «dinamica», dice Apple, basandosi su quello che percepiscono i microfoni.

C’è insomma tanta tecnologia alimentata dagli algoritmi di intelligenza artificiale (che Apple preferisce chiamare Machine Learning) che viene impiegata sostanzialmente per capire se c’è bisogno di silenziare i rumori fastidiosi oppure far entrare in cuffia la voce o i suoni che l’utente dovrebbe voler ascoltare.

AirPods Pro con Audio Adattivo decidono cosa farci sentire

Rilevamento conversazioni

In quest’ultimo caso entra in gioco anche un’altra funzione chiamata Conversation Awareness che ci rende appunto “consapevoli” delle conversazioni in corso. Fin dalla loro prima versione (2017) gli AirPods, grazie alla pausa automatica, permettevano di interrompere la musica semplicemente sfilando un auricolare dalle orecchie.

Adesso, attivando questa nuova funzione, gli auricolari sono praticamente in grado di abbassare automaticamente il volume, ridurre i rumori di fondo e migliorare al contempo l’ascolto della voce delle persone che abbiamo di fronte e che ci stanno parlando. In poche parole, parlare con le persone al bar non è mai stato così facile.

AirPods Pro con Audio Adattivo decidono cosa farci sentire

Le altre tre nuove funzioni in arrivo su AirPods Pro 2

Le ultime tre funzioni non sono strabilianti come queste prime due, ma sono comunque utili e indubbiamente migliorano l’uso degli AirPods Pro 2, come segnala 9to5Mac.

La prima si chiama Volume personalizzato e semplicemente impara nel tempo le preferenze di ascolto dell’utente per bilanciare il volume in base ai rumori ambientali. La seconda funzione permette di mettere in pausa l’audio semplicemente sfiorando lo stelo.

L‘ultima funzione facilita invece la connessione delle cuffie quando si passa da un dispositivo all’altro: si chiama appunto Passaggio automatico e taglia sensibilmente i tempi di connessione.

Tutto questo – di cui avevamo fatto cenno durante la WWDC 2023 – è stato reso disponibile con OS 17.

Per chi deve scegliere quale modello acquistare tra AirPods, AirPods 3 e AirPods Pro 2 rimandiamo al confronto e ai consigli di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Torna il week end delle offerte Apple, iPhone a prezzi stracciati, iMac M3 al minimo storico

Su Amazon torna il week end degli sconti Apple. Ecco qui tutti i migliori sconti, come gli iMac M3 e gli Phone in ribasso fino al 26% e i primi risparmio sui nuovi iPad Air e Pro. Tutti i prodotti anche acquistabili in cinque rate senza interessi e garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità