HomeHi-TechAudio / Video / TV / StreamingApple TV+ produce una serie basata sulla storia di WeWork

Apple TV+ produce una serie basata sulla storia di WeWork

Apple TV+ accende i riflettori sul co-working: ha iniziato a sviluppare una serie tv basata sulla storia di WeWork, una società immobiliare commerciale che dal 2010 fornisce negli Stati Uniti spazi di lavoro condivisi per startup e servizi tecnologici per altre imprese. 

All’origine del progetto delle serie tv di Apple TV+ il podcast di Wondery, una rete di podcast americana lanciata da Hernan Lopez con il supporto di 20th Century Fox, intitolato “WeCrashed: The Rise and Fall of WeWork”. 

Al lavoro sul progetto dedicato a WeWork ci sono Lee Eisenberg, al suo secondo progetto con Apple TV+, e Drew Crevello. 

Il podcast di Wondery è una serie in sei parti che racconta l’ascesa e la caduta della startup di coworking. I fondatori di WeWork pensavano di essere pronti per scrivere la storia: la società aveva un valore di 47 miliardi di dollari e il CEO Adam Neumann pensava che avrebbero cambiato il mondo. Ma questa visione non si è realizzato, tanto che l’azienda si è trovata costretta, nel 2019, a licenziare circa il 20 per cento dei suoi impiegati. 

Apple TV+ produce una serie basata sulla storia di WeWork

I riflettori su WeWork – come riportato dalla pubblicazione dedicata allo show business Variety – sono stati accesi anche da Chernin Entertainment e Endeavour Content, anche loro impegnati nella produzione di una serie basata su WeWork, con Nicholas Braun di Succession, anche se non è ancora noto quale network distribuirà lo show. 

Continuano dunque gli investimenti di Apple in serie TV e contenuti originali per la piattaforma di tv in streaming: soltanto pochi giorni dal lancio della tv online marchiata Mela morsicata si parlava di un budget totale di 6 miliardi di dollari che ora sembrerebbe essere in continua crescita.

Tutto sull’abbonamento ad Apple TV+ inclusi prezzi, abbonamento per la famiglia – si trova in questo articolo di Macitynet. Gli appassionati di cinema troveranno notizie e approfondimenti nella sezione dedicata ai film e in quella dedicata al cinema di macitynet. Tutti gli aggiornamenti sulle piattaforme dello streaming tv si trovano invece nelle pagine dedicate ad Amazon Prime Video,Netflix, Apple TV+ e Disney+.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial