HomeNewsDisney+ ora vanta 103,6 milioni di abbonati

Disney+ ora vanta 103,6 milioni di abbonati

Disney+ ora vanta oltre 103 milioni di abbonati paganti. A riferirlo è Disney annunciando i risultati finanziari del suo secondo trimestre dell’anno fiscale 2021; il servizio di service ha guadagnato oltre 3 milioni di abbonati da marzo, mese l’ultima volta che questi dati erano stati diffusi.

Ad aprile dello scorso anno Disney+ vantava solo 33 milioni di abbonati e dunque la crescita anno su anno è stata enorme, superando le più rosee aspettative a un anno e mezzo dal lancio. Al lancio, Disney+ aveva fatto sapere che l’obiettivo era arrivare tra i 60 e i 90 milioni di abbonati entro il 2024, traguardo raggiunto prima della fine del 2020.

Disney ora prevede entro il 2024 tra i 230 e i 260 milioni di abbonati a livello mondiale, numeri che dovrebbero permettere di superare Netflix. Al momento Netflix vanta 207 milioni di abbonati e Hulu (altro servizio operante nella distribuzione di film, serie TV e altri contenuti) 41,6 milioni di abbonati.

Disney+ è stata lanciato lo stesso periodo di AppleTV+ ma la crescita della prima piattaforma è stata molto più veloce, facilitata dall’esistenza del catalogo Disney, Marvel, Pixar, sezioni dedicate a Star Wars, National Geographic, serie quali “The Mandalorian”, “WandaVision”, “The Falcon and the Winter Soldier”.

In prospettiva, Disney ha fissato l’obiettivo di oltre 100 titoli l’anno con contenuti che arriveranno da Disney Animation, Disney Live Action, Marvel, Star Wars e National Geographic.

Mulan, il film sarà su Disney+ il 4 Settembre

Apple non ha finora rivelato dettagli sul numero di abbonati ad AppleTV+ e non è dunque possibile fare confronti. Recentemente Tim Cook ha genericamente riferito di essere soddisfatto dei risultati di Apple TV+. È probabile che il numero effettivo di abbonati paganti a AppleTV+ sia ancora basso. Apple sta continuando a estendere periodo gratuito offerto agli acquirenti di nuovi dispositivi, e l’ultima mail di Apple inviata agli utenti con account gratuiti riferisce che l’accesso è stato esteso fino a fine luglio. I contenuti sono a quanto pare apprezzati, ma per l’ex CEO di Netflix la Mela deve dare qualche ragione per restare abbonati.

Su macitynet gli appassionati di cinema trovano notizie e approfondimenti nella sezione dedicata ai film e in quella dedicata al cinema. Tutti gli aggiornamenti sulle piattaforme dello streaming tv si trovano invece nelle pagine dedicate ad Amazon Prime Video, NetflixApple TV+ e Disney+.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Prime Day: Magic Mouse 2 al prezzo minimo di sempre, solo 59,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 torna in sconto. Ora lo pagate addirittura solo 59,99 euro grazie alla due giorni di sconti del Prime Day
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial