fbpx
Home iPhonia Apple Watch Google Maps, in arrivo l'app per Apple Watch

Google Maps, in arrivo l’app per Apple Watch

L’app Google Maps per Apple Watch è pronta. Forse, questa volta, per davvero. Perché in realtà esisteva già nei primi anni dal lancio della prima serie di Apple Watch ma Google, senza fornire per altro una motivazione, decise di rimuoverla. Fino ad oggi. Il rilascio infatti è iniziato lunedì e presto i fan dell’applicazione di mappatura GPS più utilizzata al mondo potranno finalmente ottenere le indicazioni stradali direttamente al polso. Lasciando quindi l’iPhone in tasca, ci si potrà spostare seguendo le indicazioni sul piccolo schermo dello smartwatch ma non solo.

Ad esempio l’app, già nella sua prima versione, permette di avviare la navigazione selezionando una destinazione salvata in precedenza oppure accedere a quella predefinite dall’utente per casa e lavoro. Mentre per inserire un indirizzo serve ancora lo smartphone. Ma dopo averlo digitato, lo si potrà riporre e proseguire da Apple Watch per conoscere le varie svolte e la stima dei tempi di arrivo, mentre non è possibile visualizzare la posizione sulla mappa dal piccolo schermo.

L’app Google Maps per Apple Watch, come dicevamo, è appena arrivata e il suo rilascio sarà graduale. Entro le prossime settimane dovrebbe poter essere accessibile agli utenti di tutto il mondo, e a quel punto inizierà la competizione con la sua controparte, Mappe di Apple, che invece è disponibile sull’indossabile già da diversi anni ed offre maggiori funzioni come ad esempio l’input tramite scrittura a mano libera e il riconoscimento vocale, oltre che la visualizzazione completa della mappa. A tal proposito, se volete sapere come funziona e come usarla potete lasciarvi guidare dal nostro articolo dedicato.

google maps in arrivo l’app per apple watch

Giusto ieri, grazie all’ultima versione dell’app, sono state introdotte nuove funzionalità anche per la versione di Google Maps progettata per CarPlay di Apple. Ad esempio ora è possibile cambiare o mettere in pausa i brani riprodotti su una diversa applicazione multimediale, oppure si può riavvolgere un podcast o un audiolibro o avanzare rapidamente lungo la traccia, ma anche controllare gli appuntamenti presenti nel calendario, senza mai lasciare l’app di navigazione svolta a svolta. Queste informazioni infatti vengono mostrate in una porzione dello schermo.

Tutti gli articoli su Google Maps si trovano all’interno di questa speciale sezione del nostro sito web. Se invece siete curiosi di scoprire quali sono i migliori navigatori per iPhone e iPad, non dovete far altro che leggere i seguenti articoli di approfondimento:

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

MacBook Air 512 GB al minimo: solo 1289,90 euro

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: 1289,99 euro invece che 1529.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,789FansMi piace
93,853FollowerSegui