iOS 13 beta 7 e iPadOS beta 7 portano novità per Cartelle, Foto, Find My e altro

Diverse novità, modifiche e ritocchi scovati in iOS 13 beta 7 per Mittenti bloccati in Mail, allegati in Messaggi, Dark Mode, Find My, Cartelle, Foto e altro ancora

In iOS 13 una funzione per dirottare le chiamate da numeri sconosciuti alla segreteria

Con la consueta puntualità Apple ha rilasciato nelle scorse ore iOS 13 beta 7, a una settimana esatta dal rilascio di iOS 13 beta 6. Un indizio scovato nell’ultima beta sembra puntare a martedì 10 settembre come giorno di presentazione dei nuovi iPhone 2019.

Secondo alcuni potrebbero chiamarsi iPhone 11 per l’erede di iPhone XR, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max rispettivamente per gli eredi di iPhone XS iPhone XS Max.

Man mano che si avvicina il rilascio ufficiale Apple concentra l’attenzione sulla correzione dei bug, in ogni caso sono presenti diverse novità, modifiche e ritocchi per numerose funzioni del sistema operativo che troveremo preinstallato sui nuovi iPhone 2019 e che gli utenti potranno scaricare gratis per aggiornare gli iPhone delle generazioni precedenti. Qui di seguito le novità individuate nell’ultima beta.

iOS 13 beta 7 e iPadOS beta 7 portano novità per Cartelle, Foto, Find My e altro

Find My aiuta anche gli amici

Tra le nuove funzioni in arrivo l’app Find My permetterà di trovare computer, dispositivi e accessori Apple. In iOS 13 beta 7 ora funziona Notify When Found per ricevere una notifica quando l’oggetto smarrito viene individuato dall’ingegnosa piattaforma di Cupertino. Ora appare anche Help a Friend nella scheda intitolata Me, per aprire iCloud.com ed accedervi con un account diverso da quello dell’utente di iPhone per permettere a un amico di cercare i suoi dispositivi Apple.

In Foto miniature più grandi e riconoscibili

Nella vista Tutte le Foto finora venivano mostrate tutte le fotografie presenti nel rullino mostrandole come piccole anteprime. In iOS 13 beta 7 questo cambia, passando a una griglia con righe che mostrano 3 foto ciascuna, sempre in miniatura ma più grandi e meglio riconoscibili.

iOS 13 beta 7 e iPadOS beta 7 portano novità per Cartelle, Foto, Find My e altro

Dark Mode per gestire il lato oscuro dal Centro di Controllo

Arriva una piccola modifica per Dark Mode, più precisamente per il widget che permette di gestirlo velocemente dal Centro di Controllo. Nelle versioni precedenti Apple indicava Dark Appearance oppure Light Appearance rispettivamente per la nuova modalità di visualizzazione scura e per quella tradizionale chiara diurna. Ora le due diciture sono state abbreviate in Light Mode e Dark Mode.

iOS 13 beta 7 e iPadOS beta 7 portano novità per Cartelle, Foto, Find My e altro

iOS 13 beta 7 e iPadOS beta 7 portano novità per Cartelle, Foto, Find My e altro

Più opzioni per le email indesiderate

Gli utenti iPhone potranno scegliere come preferiscono gestire i messaggi email provenienti da Mittenti bloccati in Mail. Con le nuove opzioni possiamo dirottare in automatico nel cestino le email provenienti dai mittenti bloccati. In alternativa è possibile lasciare le email nella casella di posta in entrata, mentre i singoli messaggi vengono contrassegnati come bloccati.

iOS 13 beta 7 e iPadOS beta 7 portano novità per Cartelle, Foto, Find My e altro

Cancella allegati in Messaggi

In questa beta torna la possibilità di cancellare foto e altri allegati in Messaggi. All’interno della conversazione occorre effettuare un tap sulla “i” e poi premettere e mantenere a lungo il dito sulla foto, collegamento web o documento, fino a far comparire il menu con le opzioni Salva, Copia, Condividi e Cancella.

Cambio sfondo per Cartelle

Nel precedente iOS 13 beta 6 Apple aveva sostituito lo sfondo grigio uniforme delle Cartelle con uno più in tinta con il colore dell’immagine di sfondo di iPhone. Ora in iOS 13 beta 7 Apple torna sui propri passi ripristinando il colore grigio di sfondo.

iOS 13 beta 7 e iPadOS beta 7 portano novità per Cartelle, Foto, Find My e altro

Silenzio e Non Disturbare

Con questa beta le impostazioni scelte dall’utente per la modalità Non Disturbare vengono condivise e sincronizzate correttamente tra iPhone e Apple Watch. Infine è stata aggiunta una descrizione più dettagliata per la funzione che silenzia le chiamate provenienti da utenti sconosciuti. Quando l’utente decide di attivarla appare un messaggio che informa che continueranno comunque a suonare le telefonate provenienti dai propri contatti, da numeri che rientrano nelle chiamate recenti in uscita e anche dai suggerimenti di Siri.

Entro l’autunno da Apple è atteso il rilascio di iOS 13, iPadOS, macOS 10.15 Catalina, watchOS 6.

Tutte le principali novità di iOS 13 sono riassunte in questo articolo. Le ultime notizie su iOS 13 sono riportate in questa sezione di Maciynet. Qui trovate quelle su iPadOS.