Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iOS 16 trasferisce eSim tra iPhone via Bluetooth

iOS 16 trasferisce eSim tra iPhone via Bluetooth

Con iOS 16 Apple introduce una nuova funzione dedicata alle eSim, vale a dire la possibilità di trasferire tra due iPhone la scheda SIM in formato digitale, e il numero di telefono associato, tramite la tecnologia Bluetooth. Una eSim digitale permette di attivare un piano cellulare con un operatore, sostituendo la tradizionale scheda fisica, ora diffusa in formato nano SIM.

Installando iOS 16 beta su iPhone, la funzione di trasferimento eSim risulta indicata e disponibile in diverse nazioni, come segnala MacRumors da cui riportiamo una schermata, ma occorre ricordare che il trasferimento via Bluetooth potrà essere completato solo per le eSim degli operatori che supportano questa funzione. Considerato che iOS 16 è nella sua prima versione beta e che sarà rilasciato a settembre, al momento disponibilità e supporto potrebbero risultare limitati.

iOS 16 trasferisce eSim tra iPhone via Bluetooth

La funzione per trasferire le eSIM di iOS 16 si trova all’interno di Impostazioni, accedendo al menu Aggiungi piano cellulare. Apple invita gli utenti ad assicurarsi che i due iPhone siano vicini, sbloccati, con Bluetooth acceso ed entrambi funzionanti con iOS 16. Oltre al trasferimento via Bluetooth tra iPhone, è sempre possibile configurare una eSim inquadrando con la fotocamera di iPhone il codice QR fornito dall’operatore di telefonia.

Tutti i modelli della serie iPhone 13 supportano due eSim, mentre le generazioni precedenti, fino ad arrivare a iPhone XS incluso ne supportano una sola.

Sulle pagine di macitynet trovate numerosi articoli dedicati alle novità Apple svelate a WWDC 2022: come funziona Passkey che promette una vita senza password sia per le app che nel web, nuovo Mail con annulla invio e spedizioni programmate, la traduzione al volo nella fotocamera di iPhone, il trasferimento di chiamate FaceTime e molti altri ancora.

Ricordiamo che alcune delle funzioni più sofisticate e complesse di iOS 16 richiedono modelli di iPhone recenti: in questo articolo trovate l’elenco e i modelli interessati. Tutte le novità svelate da Apple nella presentazione WWDC 2022 sono riepilogate in questo articolo di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità