Apple lancerà iPhone 11 e iPhone 11 Pro insieme prima del previsto

Si avvicina l’appuntamento con i nuovi iPhone ed emergono report sulla gamma in arrivo: previsti i nomi iPhone 11 e iPhone 11 Pro, disponibilità in contemporanea e anche periodo di arrivo, addirittura prima di quanto finora indicato

I mockup iPhone 2019 spaventano gli appassionati

Sentiamo parlare di un iPhone Pro fin dal 2016: secondo una recente anticipazione dalla rete quest’anno sembra essere la volta buona e nella gamma iPhone 2019 uno o più modelli potrebbero proprio essere iPhone Pro.

Man mano che si avvicina l’appuntamento annuale con i nuovi terminali di Cupertino, aumentano anche i report dedicati. L’ultimo indica nientemeno che nomi, disponibilità in contemporanea di tutti e tre i modelli, come mai è avvenuto fino a oggi, infine anche la finestra temporale di lancio.

Quindi preparatevi per iPhone 11 e iPhone 11 Pro, rispettivamente successori di iPhone XR e iPhone XS Max e XS, tutti e tre nei negozi già nella seconda metà di settembre.

iPhone è caro, ma ripaga nel tempoCupertino ormai impiega il termine Pro per MacBook, iMac e iPad, così l’arrivo anche in iPhone rappresenterebbe un allineamento della nomenclatura. Il report di Wedbush, segnalato da 9to5Mac, si spinge oltre prevedendo per la prima volta la disponibilità in contemporanea di tutti e tre i modelli.

Ricordiamo che questo non è mai successo prima: nel 2017 ci sono stati prima iPhone 8 e 8 Plus a settembre e poi solo a novembre iPhone X. Nel 2018 sono arrivati prima iPhone XS Max e XS e successivamente a ottobre iPhone XR.

Per quanto riguarda la data di presentazione e di disponibilità nei negozi questo report degli analisti non corrisponde con le previsioni più gettonate. Infatti per poter avere tutti e tre gli iPhone 2019 nei negozi già nella seconda settimana di settembre, presumibilmente venerdì 13, Apple dovrebbe presentarli tra il 3 e 4 settembre.

I primi render iPhone 11 che fanno amare design e protuberanza posterioreQueste date sono state finora escluse perché ritenute troppo vicine al giorno di festa nazionale Labor Day (2 settembre) e all’inizio del mese oltre che, aggiungiamo noi, quasi sovrapposte ai giorni riservati a stampa e media di IFA 2019. Per tutte queste ragioni molti ritengono che Apple presenterà i nuovi iPhone martedì 10 settembre, con arrivo nei negozi venerdì 20 settembre.

Infine anche questo report prevede che se i nuovi dazi USA sulle importazioni dalla Cina entreranno in vigore, Apple non aumenterà i prezzi agli utenti ma assorbirà i costi. Ma questo sarà possibile solo nel breve periodo: nel caso in cui tensioni USA – Cina e dazi proseguiranno, Apple sarà obbligata a incrementare i prezzi nel 2020, prevedendo un calo di vendite di 8 milioni di iPhone solo negli USA.

I successori di iPhone XS Max e XS e iPhone XR e cover sono attesi con design molto simile a quello attuale. Per tutti gli iPhone 2019 è attesa la ricarica wireless reversibile per appoggiare gli AirPods su iPhone per ricaricarli, nuovo processore Apple A13 e, si spera, un nuovo e più potente alimentatore USB-C per la ricarica veloce.

Tutte le notizie dedicate a iPhone di Macitynet sono disponibili da questa pagina.