iPhone XR contro iPhone 7 Plus e iPhone 8 Plus: quale scegliere?

iPhone XR contro iPhone Plus, ecco quale scegliere

Costa scegliere tra iPhone XR e iPhone Plus? Proviamo a rispondere in questo articolo mettendo a confronto l’ultimo smartphone della Mela con iPhone 7 Plus e iPhone 8 Plus.

iPhone XR è ormai in vendita e molti si staranno chiedendo se comprarlo e perché comprarlo. I motivi per cui sceglierlo sono diversi, ma alcuni di essi sono particolarmente focalizzati intorno ad una quesitone molto specifica: le dimensioni dello schermo. iPhone XR ha un display molto generoso in dimensioni fisiche relativamente ridotte, grazie alle cornici ottimizzate. Ma ci sono diverse altre opzioni a disposizione nel mondo degli smartphone Apple, in particolare tutta la serie Plus: iPhone 7 Plus e iPhone e8 Plus, che sono ancora oggi in vendita. E il dubbio non tocca solo chi è nuovo al mondo della Mela o ha dispositivi molto vecchi, ma anche chi ha uno di questi due modelli: è opportuno aggiornare da un iPhone 7 Plus o da un iPhone 8 Plus al nuovo iPhone XR. E ancora, al di fuori di questi modelli ci sono opzioni valide? Proviamo a rispondere alle domande, partendo dal fattore oggettivo: le specifiche dei telefoni, commentate concentrandosi intorno al loro significato nella vita reale.

iPhone XR in poche parole

Impossibile in questo cammino non partire proprio da iPhone XR. A questo telefono abbiamo dedicato un articolo approfondito che vi invitiamo a leggere. In linea generale diciamo che è un vero e proprio smartphone top. È stato lanciato assieme ad iPhone XS  e iPhone XS Max, e si annuncia comunque come un punto di accesso alla “modernità” di Apple. iPhone XR ha lo stesso processore degli altri due altri modelli, A12 Bionic, il modulo truedepth con Face ID e condivide tante altre caratteristiche condivise con iPhone XS e XS Max. Unici due dettagli degni di nota che contribuiscono ad abbassarne il prezzo sono lo chassis in alluminio anodizzato e colorato invece che acciaio e vetro e lo schermo LCD invece che OLED.

Lo schermo rappresenta l’aspetto di maggior interesse di cui tenere conto. Phone XS e iPhone XS Max impiegano pannelli OLED, iPhone XR, come detto, ha un IPS LCD che Apple chiama Liquid Display. Si tratta di un pannello touchscreen da 16 milioni di colori con diagonale da 6,1 pollici che vanta un rapporto schermo/corpo del 79%. Offre una risoluzione di 828 x 1792 pixel, con aspect ratio di 19,5:9 e 326 ppi. Naturalmente supporta il multitouch ma perde la funzione di 3D Touch.

Altro aspetto di rilievo le dimensioni: iPhone XR si pone a metà tra iPhone XS e iPhone XS Max. E’ più piccolo e leggero di quest’ultimo: nello specifico ha misure di 150,9 x 75,7 x 8,3mm, per 194 grammi di peso.

iPhone XR è il nuovo iPhone “Plus”

Detto questo, come si noterà, schermo e dimensioni inevitabilmente collocano iPhone XR nella traiettoria degli iPhone Plus e più precisamente iPhone 8 Plus e iPhone 7 Plus. In linea di massima c’è una differenza sostanziale tra questi tre modelli: il fattore forma. Mentre iPhone 7 Plus, e iPhone 8 Plus, appartengono ad una vecchia concezione di design iniziato ben anni prima con iPhone 6, iPhone XR nasce sulla base di un nuovo concetto. Possiamo dire che in effetti i modelli Plus sono parte del passato e che a segnalarlo c’è anche la denominazione: nessun nuovo telefono ha questo nome.

Un vantaggio generale è anche nelle dimensioni: iPhone XR è più piccolo anche se leggermente più spesso rispetto ad un iPhone Plus, ma ha uno schermo più grande.

Le dimensioni a confronto

  • iPhone XR ha queste specifiche: 150,9X75,7X8,3. Lo schermo di iPhone XR è di 6,1 pollici. Pesa 194 grammi
  • iPhone 8 Plus ha queste dimensioni 158,4X78,1X7,5 mm e pesa 202 grammi; lo scherno è da 5,5 pollici
  • iPhone 7 Plus misura 158,2X77,9X7,3mm e pesa 188 grammi. Ha lo stesso schermo di iPhone 8 Plus

 

iPhone XR contro iPhone Plus, ecco quale scegliere

iPhone XR contro iPhone 7 Plus

iPhone 7 Plus trova in iPhone XR un osso duro: nonostante dimensioni sostanzialmente paragonabili a quelle del predecessore offre una diagonale maggiore. Al di là di questo, iPhone XR ha un sistema di sblocco allo stato dell’arte grazie al Face ID, di cui iPhone 7 Plus non dispone. Quest’ultimo modello propone ancora un tasto con Touch ID, anche se si tratta non di un tasto meccanico come in iPhone 6s Plus, ma di un sensore aptico. iPhone XR elimina qualsiasi pulsante frontale, per accogliere un sistema di navigazione della UI tramite gestures: inutile dire, che proprio i gesti per la navigazione, rappresentano il futuro degli smartphone. Questi, infatti, eliminano anche i tasti virtuali a schermo, fornendo all’utente un’esperienza di navigazione tra le app migliore, senza elementi di disturbo.

iphone 7 plus cina

Display

Quanto allo schermo, mentre iPhone 7 Plus ha il classico pannello Retina HD, iPhone XR ne monta uno che Apple chiama Liquid Retina HD. Al momento è difficile dire quali siano le reali differenze nell’uso di tutti i giorni, ma la risoluzione tra i due schermi è diversa:  1792 x 828 (iPhone XR), contro i 1920 x 1080 di iPhone 7 Plus. Qui il vantaggio, se si guarda ai pixel per pollice, è del modello Plus, che ha 401 ppi, contro i 326 di iPhone XR. Peraltro, se state cercando uno smartphone con 3D touch, iPhone XR ne è privo, mentre iPhone 7 Plus ha anche il supporto a questa tecnologia.

iPhone XR contro iPhone Plus, ecco quale scegliere
iPhone XR è disponibile in vari colori

Processore

Ovviamente, a livello di prestazioni non c’è storia: iPhone XR  monta il chip A12 Bionic con Neural Engine di nuova generazione, mentre iPhone 7 Plus ha una CPU più datata, il processore A10 Fusion. Di certo il modello Plus non potrà dirsi obsoleto o lento, ma tra i due chip non c’è paragone, e l’ultimo A12 Bionic ha potenzialità di molto superiori.

Stupefacente A12 Bionic, è più potente persino di quel che Apple pensa (o dice)

Fotocamera

A livello di camera, iPhone 7 Plus dispone di un doppio sensore, mentre iPhone XR ha un solo obiettivo. In attesa di capire come scatta iPhone XR, segnaliamo che sulla carta il modello Plus offre teoricamente un vantaggio nel fatto di avere un grandangolo e teleobiettivo veri, basati su ottiche e lenti, quindi dovrebbe assicurare un ingrandimento delle immagini senza perdita di qualità. Resta il fatto che alcune funzioni sono state introdotte via software: ad esempio, nonostante XR abbia una camera singola, non solo offre la Modalità Ritratto, come iPhone 7 Plus, ma dispone dell’esclusiva funzione (condivisa con XS e XS Max) dell’effetto bokeh avanzato e Controllo profondità. Questo vuol dire che anche dopo lo scatto, sarà possibile in post produzione modificare l’effetto sfocato, aumentandolo o diminuendolo a proprio piacimento.

fotocamere iPhone 8 e iPhone 8 Plus
iPhone 8 Plus

Su iPhone XR abbiamo anche funzione Smart HDR, non presente su iPhone 7 Plus, che sfrutta diverse tecnologie (tra cui sensori più veloci, processore ISP ottimizzato e algoritmi evoluti) per dare alle foto più punti di luce e zone d’ombra più dettagliate.

Ed ancora, iPhone XR permette di registrare video in 4K a 60 fps, mentre iPhone 7 Plus arriva a video in 4K a 30 fps: i 60 frame al secondo di iPhone XR permetteranno di avere video più fluidi anche alla risoluzione 4K.

Sulla camera frontale il vantaggio è ancora di iPhone XR anche se le fotocamere sono tutte e due da 7MP con diaframma con apertura f 2.2, l’ultimo terminale della Mela gode del modulo truedepth con Face ID, totalmente assente su iPhone 7 Plus. Anche grazie a quest’ultima caratteristica, iPhone XR supporta Animoji e Memoji, non presenti su iPhone 7 Plus.

Batteria

A vantaggio di iPhone XR c’è anche il supporto alla ricarica wireless. mentre iPhone 7 Plus si ricarica solo a cavo. Il wireless certo non è una caratteristica indispensabile, tanto che Apple l’ha fatta sua solo a partire dallo scorso anno, ma si tratta di una funzione che qualcuno potrebbe ritenere comoda.

Quanto alla durata, sebbene ancora incerta sia la potenza nominale della batteria di iPhone XR, dati ufficiali alla mano, l’autonomia di quest’ultimo è superiore al 7 Plus: in conversazione 25 ore contro 21 ore, navigazione internet 15 contro 13 ore, riproduzione video 16 contro 14 ore, riproduzione audio 65 contro 60 ore.

Prezzo

Quanto sopra potrebbe avervi convinto che iPhone XR è migliore rispetto ad iPhone 7 Plus su quasi tutto. Probabilmente sarà così, ma occhio poi al fattore prezzo, elemento certo non indifferente quando si tratta di scegliere l’uno o l’altro modello. Qui le cose cambiano: iPhone 7 Plus si trova ormai a prezzi di molto inferiori. Apple lo vende ancora a 679 euro, quindi 210 euro meno rispetto al modello entry level di iPhone XR. Se invece si acquista iPhone 7 Plus su eBay, lo si potrebbe pagare quasi la metà rispetto ad un iPhone XR. Ed allora, sebbene inferiore sotto molti punti di vista, a livello di prezzo iPhone 7 Plus risulta molto conveniente: alla metà del prezzo di iPhone XR, è certamente ancora un terminale potente, versatile, ed efficiente per molti ambiti: da quello ludico a quello business.

iPhone XR contro iPhone 8 Plus

iPhone 8 Plus e iPhone 7 Plus risultano tra loro molto simili, dal punto di vista dei materiali. Tutti e due sono in alluminio e vetro, anche se iPhone XR ha lo chassis in vari colori (sei: bianco, nero, oro, corallo, giallo, blu). Le differenze si concentrano in alcuni settori specifici. Essenzialmente

Vantaggi di iPhone XR rispetto ad iPhone 8 Plus

  • Leggermente più piccolo
  • iPhone XR ha Face ID invece che Touch ID
  • iPhone XR ha un processore A12 Bionic invece che un A11 Bionic
  • La fotocamera di iPhone XR offre controllo del bokeh post scatto
  • Ha una fotocamera con Smart HDR
  • Registrazione stereo
  • Animoji e Memoji
  • Maggior autonomia
iPhone 7 Plus, vittoria a sorpresa: per gli utenti è lo smartphone migliore
iPhone 7 Plus

Vantaggi di iPhone 8 Plus rispetto ad iPhone XR

  • Doppia fotocamera con zoom ottico 2X contro solo una fotocamera
  • Cinque effetti di luce contro tre
  • Schermo a risoluzione superiore

Fattore prezzo

Mentre il fattore prezzo spinge iPhone 7 Plus a vincere sensibilmente su iPhone XR, con iPhone 8 Plus non è così: Apple lo vende a partire da 829 euro, mentre su eBay si trova a circa 700/720 euro. Da questo punto di vista, sebbene 8 Plus sia più potente rispetto al 7 Plus, non c’è un enorme divario di prezzo, per questo ci sentiremmo di consigliare l’ultimo smartphone della Mela, rispetto ad iPhone 8 Plus.

iPhone XR contro iPhone 6s Plus e XS Max

A margine del confronto tra iPhone XR e iPhone 8 Plus e iPhone 7 Plus, apriamo una piccola partentesi per spiegare perché non crediamo che ci sia competizione reale con altri telefoni Apple diversi da quelli presi in considerazione. Non parliamo d iPhone 6s Plus, perché troppo datato e non può reggere il paragone con l’ultimo XR, anche se resta vero che iPhone 6s Plus è consigliabile a quanti volessero davvero risparmiare, per via di un favorevole rapporto tra prezzo e prestazioni. 

Paragonare XR ad iPhone XS Max sarebbe altrettanto inutile: l’ultimo terminale della Mela ha caratteristiche largamente superiori, a partire dalla tecnologia dello schermo, OLED contro IPS, passando per il reparto camera, la certificazione IP68,  la densità di pixel dello schermo, il contrasto, la presenza del 3D touch, e altro ancora. Nello stesso tempo costa anche molto di più. Un iPhone Max da 256 GB, solo per rendere l’idea, costa solo poco meno di due iPhone XR da 64 GB.

Verdetto

In conclusione risulta più facile scegliere tra XR e 8 Plus, rispetto ad un ballottaggio tra XR a iPhone 7 Plus. Tra iPhone XR e iPhone 7 Plus, se non dovessimo badare a spese, sceglieremmo sicuramente iPhone XR. Il fattore forma, l’estetica, il fattore dimensionale, quello delle prestazioni, ci spingerebbero  scegliere il modello più recente, peraltro disponibile in molte più colorazioni rispetto a iPhone 7 Plus.

Quando entra in gioco il fattore prezzo, però, subentrano le riserve: trovando un iPhone 7 Plus nuovo alla metà del prezzo rispetto a XR, la scelta sarebbe sicuramente più dura. Si rinuncia certo a molti spunti di modernità e si affronta una scelta che in chiave futura potrebbe portare ad un maggior deprezzamento, ma se si compra un telefono senza avere l’ossessione dell’ultimo modello e si pensa di tenerlo fino a quando non avrà esalato gli ultimi respiri, iPhone 7 Plus è ancora in grado di dire la sua.

Considerando, invece, che iPhone 8 Plus costa molto più di iPhone 7 Plus, ed ha un listino vicino a XR, la risposta sembra più semplice. E’ vero che iPhone 8 Plus è molto vicino in tanti aspetti ad iPhone XR, e per altri aspetti è persino superiore, ma costa una cifra molto simile. Anche andando ad acquistarlo su eBay non si risparmierebbe a sufficienza per giustificare l’acquisto al posto di iPhone XR. In questo caso il consiglio è quello di puntare sull’ultimo smartphone della Mela, che vince per fattore forma, CPU, supporto software, Face ID, e molto altro ancora.

In sinetesi? Se 889 euro sono troppi, volete risparmiare ed avere un buon telefono, comprate pure iPhone 7 Plus e non iPhone 8 Plus. Certo iPhone 8 Plus presenta innegabili vantaggi rispetto ad iPhone 7 Plus, ma costa anche molto di più.

I prezzi

Su Macitynet.it trovate tutte le notizie su iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e in generale sugli iPhone 2018.