Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Accessori » Non rubare AirPods, Apple Dov’è svela la posizione dei ladri

Non rubare AirPods, Apple Dov’è svela la posizione dei ladri

La polizia è stata in grado di arrestare alcuni ladri che hanno rubato l’auto di un uomo del Texas, con arresto e recupero della refurtiva resi possibili tramite gli AirPods presenti a bordo del veicolo in abbinata all’app Dov’è di Apple. Il furto ai danni di Dawayne Arrington è avvenuto durante la notte: si stava preparando per andare in palestra quando ha scoperto che qualcuno gli aveva rubato l’auto parcheggiata fuori dalla sua casa nel centro abitato di Leon Valley, a San Antonio.

Gli è subito venuto in mente che nel veicolo erano rimasti gli auricolari di Apple, di conseguenza ha aperto l’app Apple Dov’è grazie alla quale ha visto che gli AirPods erano apparentemente fermi in una stazione di servizio dell’autostrada Interstate 35. Dopo essersi recato sul posto ha notato cinque persone sospette che dormivano all’interno di un SUV: così, senza ulteriori indugi, ha chiamato la polizia per chiedere assistenza.

Non rubare AirPods, Apple Dov’è svela la posizione dei ladri

Gli uomini devono aver fiutato il pericolo perché, destatisi dal sonno, hanno messo in moto il veicolo: nel tentativo di rallentare la fuga il signor Arrington ha anche rischiato la vita perché – racconta – uno degli uomini che stava affrontando verbalmente a un certo punto si è messo a cercare la pistola che teneva nella cintura.

Nel frattempo per fortuna è arrivata la polizia di San Antonio che ha subito arrestato i quattro sospetti che erano a piedi e, dopo un breve inseguimento, è riuscita a fermare anche il quinto sospetto scappato con il SUV.

Gli AirPods in abbinamento al servizio di localizzazione Apple Dov’è, non solo hanno poi permesso di rintracciare il veicolo rubato ma hanno anche permesso il recupero di un’altra serie di effetti personali rubati ad altre persone durante la stessa notte.

trova il mio iPhone

Altri casi di AirPods rubati, con sorpresa

La funzione Dov’è di Apple è stata utilizzata numerose volte in questo modo e soltanto nell’ultimo anno in diverse occasioni proprio gli AirPods dimenticati in auto hanno funzionato da esca per il recupero di altri veicoli rubati. Ma non tutte le storie di questo tipo che vedono coinvolti gli auricolari di Apple si sono concluse con successo.

Ad esempio a maggio il quattro volte campione di Formula 1 Sebastian Vettel ha utilizzato questa funzione per rintracciare la sua borsa rubata, ma alla fine hanno avuto la meglio i ladri che, accortisi della presenza degli auricolari li hanno buttati durante la fuga facendo così perdere le loro tracce.

A dicembre 2022 gli AirPods hanno compiuto sei anni: invece per la guida di macitynet su quale modello di AirPods scegliere e comprare si parte da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

L’iPhone low cost è iPhone 13, minimo storico a 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità