Home iPhonia iPhone Pioneer CarPlay in arrivo in poche settimane: il video del funzionamento

Pioneer CarPlay in arrivo in poche settimane: il video del funzionamento

Pioneer CarPlay per l’integrazione di iPhone nelle automobili sarà reso disponibile tra poche settimane: tutte le funzioni di Apple CarPlay saranno disponibili sui alcuni sistemi infotainment Pioneer top di gamma tramite un aggiornamento del firmware. In attesa del rilascio è già possibile farsi un’idea di come funzionerà Pioneer CarPlay grazie ai primi video apparsi in Rete dagli USA.

Con Pioneer CarPlay l’esperienza d’uso e le funzioni principali di iPhone vengono trasferite e visualizzate più in grande sullo schermo dell’autoradio Pioneer ma non solo: Siri e i comandi vocali vengono ulteriormente potenziati, rispetto all’uso tradizionale su iPhone, per rendere la guida il più possibile priva di distrazioni, sia per le mani che per gli occhi.

Per attivare le funzioni principali come Mappe, Messagi, In riproduzione basta toccare le icone sullo schermo touch del sistema infotainment di Pioneer, dopo di che entra in funzione Siri che chiede indirizzi, il contatto da chiamare, il testo del messaggio da inviare o il brano da riprodurre, il tutto senza dover premere e mantenere premuto il tasto Home: quest’ultimo è riprodotto anche sullo schermo di Pioneer oppure, nelle auto che lo integrano, anche in tasti e controlli posizionati sul volante o nel piantone centrale.

Le impressioni raccolte da DigitalTrends sono molto positive anche se Pioneer CarPlay non è ancora completato: in alcune occasioni Siri confonde i comandi vocali dell’utente a causa dei rumori di sottofondo. Ted Cardenas, vice presidente marketing di Pioneer, ha dichiarato che con miglioramenti e aggiornamenti le funzioni di Siri miglioreranno nel tempo, per riconoscere ed escludere il rumore di sottofondo del motore e altro ancora.

Pioneer CarPlay è stato giudicato positivamente già in fase di pre-produzione per la facilità d’uso, per la possibilità di gestire messaggi, chiamate, mappe e le altre principali funzioni di iPhone in modo tale da non distrarre chi guida, infine perché è divertente da usare. Visualizzando iPhone sullo schermo Pioneer si ha l’impressione che il proprio smartphone venga trasformato in un iPad integrato nell’auto.

Quando Pioneer rilascerà entro poche settimane l’aggiornamento firmware per i propri dispositivi di bordo per abilitare CarPlay, gli utenti potranno scaricare il software dal sito Pioneer, trasferirlo su una chiavetta USB e poi collegare quest’ultima alla propria autoradio Pioneer per l’installazione. Ricordiamo che per il momento gli unici due costruttori ad aver annunciato CarPlay in opzione after market sono Alpine e Pioneer: grazie a questi dispositivi chiunque potrà installare un sistema di bordo CarPlay sulla propria vettura.

I dispositivi Pioneer che potranno essere aggiornati con funzionalità CarPlay sono disponibili su Amazon a prezzo scontato: AVH-X8600BT a 62o euro invece di 699 euro, AVIC-F960DAB a 766 euro invece di 899 euro, AVIC-F960BT a 723 euro invece di 849 euro infine AVIC-F60DAB a 1.146 euro invece di 1199.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,952FollowerSegui