Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Tutto il calcio in una chiavetta: Fire TV, DAZN, Prime Video e la Champions

Tutto il calcio in una chiavetta: Fire TV, DAZN, Prime Video e la Champions

Se siete amanti dello sport, o più in generale volete trasformare la vostra TV in un vero e proprio centro multimediale, per guardare tutto il calcio, non c’è momento migliore per prendere in mano la situazione. Già, perché bastano davvero pochi euro per installare una Fire TV e godervi tutto lo sport che volete, anche in una TV non smart. Ecco come fare, e come risparmiare con le numerose offerte in corso.

Trasformare la TV in Smart

Anzitutto, non è affatto necessario cambiare televisore. Considerando il recente slittamento dello switch off, è bene sapere che non è necessario affrettarsi al cambio TV. Ed allora, se ne avete una di buona qualità, e della dimensione giusta per voi, ma non smart, sappiate che potete sempre recuperare, a partire da 19,90 euro. Già, perché tra le tante soluzioni possibili, quella che vi consigliamo è tra le più economiche nel momento in cui scriviamo.

Fire TV

Si tratta di utilizzare una Fire TV, ossia una chiavetta HDMI, da collegare dietro al vostro apparecchio, per trasformarla in una TV Smart. Sono tanti i modelli disponibili e, come già detto, partono da 29,90 euro. Da notare che, sebbene i diversi modelli abbiamo caratteristiche tecniche diverse, permettono comunque tutte di raggiungere l’obiettivo che qui interessa: trasformare la TV in un centro multimediale vero e proprio, dove poter installare le app di streaming video più utilizzate, come Netflix, YouTube e, se siete appassionati di calcio, DAZN. Naturalmente, il tutto senza rinunciare all’offerta di Amazon Prime Video, che è integrata già nell’interfaccia di sistema di ogni Fire TV, e che da quest’anno permette pure di vedere alcune partite della Champions League, oltre a canali tematici, come Juventus TV, di cui parleremo di seguito.

Quale Fire TV scegliere

Si parte dalla Fire TV Lite, che  ha tutte le funzioni di base delle altre Fire TV Stick. Come la versione di terza generazione (di cui diciamo sotto) propone una qualità solo HD (non 4K) e il telecomando incluso può controllare solo la Fire Stick e non anche la TV.  Costa 29,99 euro. La consigliamo a chi non ha una TV 4K; inoltre, anche se avete una TV 4K, gli appassionati sportivi sapranno che DAZN, che quest’anno ha tutta la Serie A, trasmette partite con risoluzione massima del Full HD.

Da segnalare che è disponibie anche la versione con il nuovo telecomando, dove sono presenti i pulsanti per controllare anche la TV. Con dieci euro in più (39,99 euro) comprate questo modello che permette un più facile accesso a diversi canali come Amazon Prime, Netflix e Disney+.

Altro modello ma in super offerta e costa come il modello Full HD è Fire TV Stick 4K Ultra HD: è identica per forma e funzioni alla Fire Tv Stick di terza generazione ma, come dice il nome, offre la possibilità di vedere contenuti in 4K e quindi rappresenta l’ideale per chi ha un monitor, un proiettore di questo tipo e un abbonamento a servizi che forniscono un servizio in 4K. Le TV 4K più recenti dovrebbero tutte avere accesso alle App ma nel caso non fosse possibilie avere tutti i servizi di streaming…
Se volete un modello ancora più potente spendendo di più e aspettando la data di commercializzazione del 7 Ottobre c’è il modello da Fire TV 4K Max con Wi-Fi 6 che vi permette di gestire al meglio i flussi video in una casa con più TV e più utenti dei servizi di streaming. Il costo attuale è di 64,99 €.

Tutto il calcio in una chiavetta: Fire TV, DAZN, Prime Video e la Champions

Come vedere Serie A e…

Bene, dopo aver installato la Fire TV sulla vostra TV siete già a metà dell’opera. Così facendo, infatti, avete trasformato l’apparecchio in smart, e grazie all’Amazon Appstore sarà possibile installare tutte le applicazioni più utili per lo streaming. Tra queste, come già anticipato, Netflix, YouTube, Disney+, e chi più ne ha, più ne metta.

Serie A sarà su DAZN: come vederla, quanto costa e cosa cambia

Per gli amanti del calcio, però, occorre scaricare l’app di DAZN. Quest’anno, infatti, l’intero campionato di calcio di Serie A sarà visibile grazie a quest’app. Naturalmente è disponibile gratis su Fire TV, quale che sia il modello scelto.

Sarà necessario sottoscrivere un abbonamento di 29,90 euro al mese per poter avere accesso a tutta la Serie A TIM, la Liga e il calcio internazionale, oltre a MotoGP, Moto2 e Moto3. Ancora, inclusi nell’abbonamento i canali Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD, con tennis, basket, ciclismo, sport invernali e tanto altro, senza dimenticare NFL, UFC, Matchroom, GGG e Golden Boy per la boxe, freccette e Indycar.

…Champions League con Prime Video e Infinity

Una Fire TV, però, vi darà accesso a tantissimi altri contenuti, e sempre rimanendo in tema sportivo, vi consentirà di vedere le migliori partite che coinvologono le squadre italiane. Questo perché, sempre da quest’anno, Amazon ha acquisito i diritti per trasmettere in esclusiva in Italia le 16 migliori partite del mercoledì sera della UEFA Champions League.

Amazon Champions League, quali partite e come vederle

Per vedere la Champions su Amazon sarà necessario sottoscrivere l’abbonamento Prime (che comprende anche Prime Video) a 3,99 euro al mese, o 36 euro l’anno, lo stesso che probabilmente già pagate per avere spedizioni gratuite su Amazon.it. Da notare, peraltro, che c’è la possibilità, per chi non ne avesse mai usufruito prima, che è possibile attivare un mese gratis si Amazon Prime Video.

I 16 incontri trasmessi da Amazon in 4K HDR vedranno protagoniste sempre una delle italiane e saranno in esclusiva. Ecco i primi tre incontri che potrete vedere su Prime Video:
– 15 Settembre: Inter contro Real Madrid
– 29 Settembre: Juventus contro Chelsea
– 20 Ottobre: Zenit contro Yuventus.

Tutto il calcio in una chiavetta: Fire TV, DAZN e la Champions

Se avete una Fire TV potete attivare anche un abbonamento Infinity+ da cui accedere alle partite di Champions League che non sono in esclusiva di Sky. L’abbonamento per 6 mesi che comprende anche i film e i telefilm del servizio di streaming Mediaset costa 39,99 € e si può acquistare da questa pagina. Le partite sono visibili anche con l’abbonamento Sky o il servizio di streaming NOW e quest’ultimo è disponibile anche su Fire TV da Marzo 2021.

Qui sotto riportiamo il calendario completo per il mese di settembre con i servizi di streaming e in chiaro sui è possibile vedere le partite di Champions League.

Tutto il calcio in una chiavetta: Fire TV, DAZN e la Champions

Juventus TV

Se siete amanti di questa squadra, sappiate che tra i canali offerti da Amazon Prime Video, anche Juventus TV. Questo canale ha un costo supplementare di 3.99 euro al mese, ma è possibile sottoscrivere un periodo di prova completamente gratuita di 14 giorni, direttamente a questo indirizzo. Questo canale offrirà tutti i video della propria squadra preferita dove, come e quando si vuole.

Tutto il calcio in una chiavetta: Fire TV, DAZN e la Champions


Amazon Prime Video è il servizio di intrattenimento on demand di Amazon che offre agli utenti una raccolta di contenuti da guardare ovunque (tutto su Prime Video in questo articolo di Macitynet). Tutte le novità su Amazon Prime Video si possono seguire a partire da questo link.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità