Waze ora integra YouTube Music

Obiettivo: permettere di ascoltare la musica di questo servizio mantenendo una guida sicura. Ecco come funziona

Waze integra YouTube Music

Waze annuncia l’ingresso di YouTube Music come nuovo partner di Waze Audio Player per consentire agli automobilisti di mantenere una guida sicura e al contempo ascoltare la musica dell’omonimo servizio, che permette di ascoltare senza interruzioni anche podcast, audiolibri e notizie.

Dal lancio di YouTube Music (era l’ottobre del 2018) gli utenti di Waze hanno percorso quasi undici miliardi di chilometri ascoltando i contenuti riprodotti da uno dei partner di Waze Audio Player così da qualche giorno, grazie alla nuova collaborazione, gli automobilisti possono ascoltare in sicurezza i loro album preferiti, playlist, mix personalizzati di YouTube Music direttamente da Waze e ricevere contemporaneamente le indicazioni di navigazione.

Waze integra YouTube Music

Gli abbonati a YouTube Music Premium possono ascoltare i contenuti su Waze con un semplice click sull’icona musicale e selezionare YouTube Music. Inizialmente Waze Audio Player è stato lanciato con sette partner: Deezer, iHeartRadio, NPR, Pandora, Scribd, Stitcher e TuneIn che si sono aggiunti a Spotify, già disponibile da marzo 2017. Da allora, Waze ha introdotto anche l’integrazione con Audiobooks.com, Radio.com, Castbox e NRJ Radio, grazie all’adozione di Waze Audio Kit.

L’integrazione di YouTube Music per Waze Audio Player è disponibile dal 21 agosto 2019 e nelle settimane successive verrà rilasciata per tutti gli utenti a livello globale. Se volete saperne di più su YouTube Music, potete leggere la nostra recensione oppure dare uno sguardo a tutti gli articoli che abbiamo scritto a riguardo partendo da qui.