Home MacProf DTP e Web Design Adobe invita alcuni utenti al beta test di Illustrator per iPad

Adobe invita alcuni utenti al beta test di Illustrator per iPad

Illustrator per iPad arriva quest’anno, come anticipato fin da ottobre 2019 e poi annunciato ufficialmente da Adobe a novembre sempre dello scorso anno: ora Adobe sta invitando alcuni utenti a diventare beta tester dell’app Illustrator per iPad. Illustrator per iPad è progettato per tenere conto del multitouch, di Apple Pencil come sistema di input aggiuntivo, ma anche per sfruttare funzionalità intrinseche nell’hardware del tablet di Cupertino, incluso il sistema fotografico: è possibile scattare una foto di un bozzetto e usarla come riferimento per ricalcarla.

Illustrator integra già strumenti che consentono di ricalcare automaticamente l’immagine mediante il comando Ricalco dinamico. È possibile controllare il livello di precisione e in che modo riempire la forma ricalcata. Una volta ottenuto il ricalco desiderato, è possibile convertirlo in tracciati vettoriali o in un oggetto di pittura dinamica.

Illustrator per ipad beta

Dall’app per iPad i file possono essere salvati su Creative Cloud di Adobe, in questo modo è possibile iniziare a lavorare su iPad e terminare il lavoro sul computer, senza bisogno di spostare manualmente i file.

Come accennato, l’arrivo di Illustrator su iPad non è una novità: i primi indizi e anticipazioni dei lavori in corso in Adobe per portare Illustrator su iPad sono emersi già nel mese di ottobre dello scorso anno. Su iPad è già disponibile Photoshop. Le prime versioni di quest’ultima app sono state oggetto di alcune critiche per l’assenza di varie funzionalità presenti invece nella versione desktop; Adobe si è difesa e ad ogni modo fatto sapere che continuerà costantemente a migliorare l’app e integrare nuove funzioni.

A novembre dello scorso anno Adobe ha fatto sapere di stare collaborando con migliaia di grafici e designer per comprendere come i professionisti possono usare il tablet nel loro processo creativo. I primi quattro punti-chiave individuati, sono: connessione tra i dispositivi (desktop e tablet), possibilità di lavorare senza perdere i dettagli e la precisione, esperienza intuitiva, possibilità di sfruttare appieno interfaccia e altre funzionalità del tablet.

L’avvio del programma di prova di Illustrator per iPad in beta per alcuni utenti lascia ipotizzare che non occorrerà attendre molto per il rilascio della versione definitiva. Negli scorsi anni, l’assenza su iPad di prodotti come Photoshop e illustrator ha permesso a competitor come Serif, di imbarcarsi in una redditizia nicchia di mercato con lodate e apprezzate app quali Affinity Photo e Affinity Designer.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Adobe sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,818FollowerSegui