Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Gli iPhone 16 avranno i bordi più sottili di sempre

Gli iPhone 16 avranno i bordi più sottili di sempre

Stando alle ultime anticipazioni che circolano in rete, sia Apple, sia i principali fornitori di schermi Samsung inlusa, stanno lavorando su una nuova tecnologia per ridurre i bordi intorno allo schermo degli iPhone 16, tanto che tutti i modelli della gamma in arrivo a settembre sono previsti con i bordi più sottili di sempre.

Apple vorrebbe ridurre il più possibile il bordo intorno ai lati, ha già fatto qualcosa con gli ultimi iPhone, ma ancora di più dovremo vedere con gli iPhone 16: secondo voci che partono dalla Sudcorea il colosso di Cupertino avrebbe chiesto ai fornitori dei display di lavorare per ridurre i bordi.

A riferirlo è Sisa Journal-E, testata di Seoul, Apple sarebbe riuscita a ottenere i bordi più sottili di sempre, elemento che caratterizzerà tutta la gamma iPhone 16. Non sono state indicate misure di riferimento, ma viene specificato che Apple intende sfruttare la tecnologia denominata Border Reduction Structure (BRS).

Gli iPhone 16 avranno i bordi più sottili di sempre
Immagine di Macrumors.

La tecnologia in questione e affini sono in sviluppo da alcuni anni da parte di fornitori Apple quali Samsung Display, LG Display, BOE, e come il nome lascia intuire, dovrebbe permettere di ottenere dispostiivi con bordi molto sottili.

La fonte della indiscrezione riporta di bordi sottili per tutta la cornice dello schermo, ma un non meglio precisato dirigente, commentando la notizia riferisce che non è possibile ottenere uno spessore sottile nella parte inferiore della cornice, facendo riferimento a un problema con i componenti più soggetti al calore.

In precedenza sono circolate voci secondo le quali gli iPhone 16 Pro avranno un display leggermente più grande rispetto all’attuale iPhone 15 Pro; per le varianti standard (non Pro) si prevede invece l’uso di display di dimensioni uguali agli attuali.

iPhone 16 Pro e Pro Max avranno display da 6.3" e 6.9"

Dei futuri iPhone 16 e iPhone 16 Pro sappiamo che integreanno nuovi processori, funzionalità AI di serie, offriranno maggiore autonomia. Si vocifera che tutti i modelli pro offriranno 8GB di memoria RAM, microfoni migliori, fondamentali per la nuova versione di Siri potenziata con Intelligenza Artificiale, di un nuovo sistema di dissipazione del calore, un display ancora più efficiente dal punto di vista energetico, tecnologia 5G Advanced, Wi-Fi 7 e nuove lenti, oltre a zoom periscopico e ovviamente anche di nuovo chip principale.

Interessante anche la voce che fa riferimento a un pulsante dedicato agli scatti, denominato Capture Button, letteralmente Tasto Cattura, per scattare foto e video, in grado di rilevare e rispondere sia alla pressione che al tocco (alla stregua di quanto è possibile fare sulle macchine fotografiche).

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità