Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » SmartPhone » iPhone 16, il Tasto Cattura controllerà zoom, messa a fuoco e scatto

iPhone 16, il Tasto Cattura controllerà zoom, messa a fuoco e scatto

Apple prevede di dotare i prossimi iPhone 16 e iPhone 16 Pro di un pulsante dedicato denominato Capture Button, letteralmente Tasto Cattura, per scattare foto e video: l’anticipazione non è nuova, ma il sito The Information riporta qualche dettaglio in più, spiegando che il pulsante sarà meccanico e non capacitivo, in grado ad ogni modo di rilevare e rispondere sia alla pressione che al tocco.

È facile ipotizzare la possibilità di sfruttare il mezzo scatto del pulsante per bloccare la messa a fuoco e funzionalità simili, alla stregua di quanto è possibile fare con le macchine fotografiche. L’utente dovrebbe essere in grado di selezionare l’apertura dell’otturatore, bloccare la messa a fuoco ecc., ingrandire e ridurre inquadratura scorrendo leggermente verso destra o sinistra, oppure attivare la registrazione video (compresi i “video spaziali” da rivedere su Vision Pro) con una pressione maggiore.

Secondo The Information, Apple vorrebbe implementare il Tasto Cattura sul lato destro di iPhone 16, sotto il pulsante laterale che consente di accendere e bloccare il telefono, una posizione ideale quando il telefono è tenuto dall’utente in orizzontale. Sui modelli attuali nella zona del telefono in questione negli USA è presente l’antenna con supporto alle reti 5G mmWave, ma questa sarà spostata sul lato sinistro.

iPhone 15 e Apple Watch 9 sono disponibili nei negozi

Mancano ancora molti mesi per vedere iPhone 16 e iPhone 16 Pro e Apple a quanto pare non ha ancora definito tutte le possibili specifiche. Si vocifera che tutti i modelli offriranno 8GB di memoria RAM, microfoni migliori, fondamentali per nuova Siri potenziata con Intelligenza Artificiale, di un sistema di dissipazione del calore, di un display ancora più efficiente dal punto di vista energetico, di 5G Advanced, Wi-Fi 7 e nuove lenti, di zoom periscopico e ovviamente anche di nuovo chip principale.

Tra le ipotesi c’è anche la possibile integrazione nella variante Pro della tecnologia Face ID sotto lo schermo per fornire una maggiore area di visualizzazione utilizzabile. Per le anticipazioni sugli iPhone 16 si parte da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

L’iPhone low cost è iPhone 13, minimo storico a 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità