Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » iPhone pieghevole arriverà nel 2023 nella migliore delle ipotesi

iPhone pieghevole arriverà nel 2023 nella migliore delle ipotesi

Da anni si vocifera di Apple al lavoro su un iPhone pieghevole (con tanto di brevetti registrati ancora prima che i concorrenti presenteranno effettivamente telefoni di queasto tipo), un dispositivo che – nella migliore delle ipotesi dovrebbe arrivare nel 2023 ma forse anche nel 2024 secondo l’analista Ross Young, citato da Macrumors.

Indiscrezioni che fanno riferimento a un presunto iPhone pieghevole circolano da anni. A settembre del 2020 Samsung avrebbe fornito dei campioni di display pieghevoli a Apple per scopi di test, ma sono circolate anche indiscrezioni di presunti display di test forniti a Apple da LG.

A maggio di quest’anno l’analista Ming-Chi Kuo aveva riferito di Apple al lavoro su un presunto iPhone pieghevole con display OLED flessibile da 8″, dispositivo che dovrebbe presentare nel 2023 ma da allora no si è saputo più nulla. A gennaio di quest’anno anche Bloomberg aveva fatto riferimento di Apple nelle fasi iniziali di progettazione di un dispositivo di questo tipo ma all’epoca si parlava solo di lavori su un display.

Samsung svela Galaxy Z Fold3 5G e Galaxy Z Flip3 5G

Con il passare del tempo, secondo Kuo gli smartphone pieghevoli diventeranno un “must” per tutti i brand di smartphone, con Samsung che è riuscita anno dopo anno a perfezionare questa tecnologia. L’ultimo modello pieghevole offerto dall’azienda sudcoreana è il Galaxy Z Fold3,  uno smartphone premium con schermo principale da 7,6″ e schermo secondario da 6,2″, terza generazione dei suoi dispositivi pieghevoli.

I primi Galaxy Fold prodotti da Samsung potevano rovinarsi per via di residui e detriti anche minuscoli che potrebbero depositarsi tra lo schermo OLED e la mascherina dello chassis, inconvenienti che sono stati in seguito risolti. Se Apple deciderà di proporre un suo smartphone pieghevole si troverà a dover affrontare Samsung che vanta già tre anni di esperienza con questo tipo di display. Kuo riferisce che Cupertino dovrà risolvere questioni legate a tecnologie chiave e di produzione in serie prima di poter lanciare il prodotto nel 2023 e se non è sicura dei risultati, non è da escludere un rinvio al 2024.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Recensione iPhone 14 Plus temp

iPhone 14 Plus 128 GB al minimo, sconto di quasi il 20%

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso sul prezzo già ribassato da Apple euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 128 GB al minimo storico a 795€

Ultimi articoli

Pubblicità