Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » L’italiana Bending Spoons ha licenziato il team dell’app Filmic

L’italiana Bending Spoons ha licenziato il team dell’app Filmic

Filmic è un’app molto apprezzata che consente di girare filmati in 4K e offre funzionalità tipicamente disponibili in videocamere di alto livello per controllare manualmente esposizione e messa a fuoco, risoluzione, bitrate, rapporto di aspetto, ecc.

Il sito PetaPixel riferisce che tutto il team di Filmic è stato licenziato dalla società-madre, l’italiana Bending Spoons.

Filmic era stata acquisita da Bending Spoons nel 2022 e recentemente erano iniziate a circolare indiscrezioni di una serie di licenziamenti che avevano interessato l’attività, gli aggiornamenti e lo sviluppo dell’app in questione.

Neill Barham, fondatore e CEO di Filmic, lo scorso mese su LinkedIn aveva scritto che era arrivato il tempo di dire addio alla società dopo quattro anni di lavoro, evidenziando che i tagli in massa al personale riguardavano tutti in azienda, dall’alto verso il basso.

L’italiana Bending Spoons è nota per lo sviluppo di app per dispositivi motivi, fondata nel 2013 e con sede a Milano. Si è fatta notare principalmente per lo sviluppo di applicazioni iOS e Android come Splice, 30 Day Fitness, Live Quiz e Remini, ed è salita alla ribalta nel 2020 perché incaricata dal Governo italiano per il design e lo sviluppo di Immuni, l’applicazione ufficiale di tracciamento dei contatti per il COVID-19. Bending Spoon ha anche comprato Evernote nel 2022.

filmic firstlight

Nel momento in cui scriviamo Bending Spoon non ha affrontato la questione, rispondendo al sito PetaPixel per confermare il licenziamento in tronco di tutto il team Filmic ma sul sito dell’azienda italiana non vi è alcun riferimento all’app in questione.

Filmic Pro nel momento in cui scriviamo è ancora disponibile sull’App Store. Nel frattempo è salita alla ribalta un’app alternativa molto interessante: Blackmagic Camera, presentata pochi mesi addietro e sfruttata anche da Apple in occasione dell’evento Scary Fast di ottobre in abbinamento a iPhone 15 Pro Max.

L’app BlackMagic è gratuita (ne abbiamo parlato qui); abilita i tipici controlli delle cineprese digitali sugli iPhone ed è basata sullo stesso sistema operativo delle camere Blackmagic Design.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Minimo per Apple Watch 9, con il 15% risparmio fino a 90€

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno al minimo. Li potete comprare con un ribasso di 70 € pagandoli anche a rate senza interessi

Ultimi articoli

Pubblicità