Home iPhonia iPhone Accessori Per Prosser gli AirTag non arrivano quest’anno

Per Prosser gli AirTag non arrivano quest’anno

Ci avevamo sperato, e negli ultimi giorni quasi creduto: ma a sentire Prosser, di AirTag all’evento di martedì non se ne parlerà neppure anzi, dovremo aspettare fino al 2021. Proprio pochi giorni fa c’era chi faceva notare che l’immagine dell’invito Apple, con il logo stampato all’interno di un cerchio, aveva ritenuto che potesse essere un chiaro indizio della presenza degli accessori trova tutto al fianco della presentazione della linea di iPhone 12 e, presumibilmente, del primo Mac con Apple Silicon.

Ma c’era anche chi aveva pensato che la serie di cerchi concentrici stesse invece semplicemente a indicare l’utilizzo della connessione 5G sui prossimi smartphone. Da oltre un anno è certo che gli iPhone 12 saranno anche i primi telefoni di Apple ad implementare la tecnologia 5G, e il titolo dell’invito “Saremo velocissimi” sembra puntare proprio in questa direzione. Gli AirTags con design a bottone trapelano in rete

Pochi minuti fa ha infatti pubblicato un tweet dove, autocitando il messaggio di settembre in cui mostrava il rendering di questo fantomatico tag, con tanto di faccina arrossata al seguito spiega che Apple avrebbe posticipato la presentazione degli AirTag «A proposito di AirTag: mi fa male al cuore ma, mi è stato detto che, sia annuncio che lancio, saranno rimandati a marzo 2021».

Non dobbiamo però dimenticarci che Prosser è anche lo stesso che, il mese scorso, era convinto che Apple presentasse Apple Watch 6 e iPad Air tramite un comunicato stampa. In realtà la previsione si è dimostrata errata, perché Apple in quell’occasione ha semplicemente annunciato la data dell’evento durante il quale, la settimana seguente, ha presentato al mondo i due prodotti sopracitati e tutte le altre novità di cui a lungo abbiamo parlato su queste pagine.
E’ un AirTag quello che si vede nell’invito all’evento Apple?E’ per questa ragione che non può permettersi di sbagliare un’altra volta, in quanto ne andrebbe della sua credibilità. A questo punto non resta che attendere martedì per vedere se in questa occasione ci ha preso.

Il posticipo di AirTag al 2021 non è purtroppo l’unica brutta notizia: nelle scorse ore è stato indicato il posticipo delle prima cuffie Apple AirPods Studio a novembre, l’arrivo sempre a novembre di due dei modelli più attesi della nuova gamma iPhone 12, il posticipo di HomePod mini infine, fortunatamente una buona nuova, una serie di specifiche ultra previste per tutti i modelli iPhone 12.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,819FollowerSegui