fbpx
Home Tags Apple

Tag: Apple

logomacitynet1200wide 1

Jobs, il più povero del reame (o giù di lì…)

Steve Jobs è il numero uno in una classifica di Bloomberg che comprende i 20 tra i meno pagati CEO del mondo. Il fondatore e leader di Apple, con un solo dollaro guida la classifica dei "poverini". La graduatoria è stata compilata tenendo conto di variabili aggiuntive al semplice stipendio (dimensione dell'azienza, profitti, dipendenti), questa la ragione per cui al secondo posto compare un nome come Jeff Bezos, di Amazon, e vengono elencati anche Michael Eisner di Disney e lo stesso Bill Gates di Microsoft. Ricordiamo che negli USA, in realtà , lo stipendio annuo è solo una piccola parte della remunerazione dei dirigenti di primo piano che riscuotono i divedendi delle azioni che vengono loro conferite come incentivo e godono di benefits molto ricchi.
logomacitynet1200wide 1

Dopo MacOs 9.04, cosa?

E' ormai trascorsa quasi una settimana dai primi avvistamenti di MacOs 9.04 ma l'update, nome in codice Minuet, ancora non è stato distribuito ufficialmente da Apple. Qualche utente americano sul finire della scorsa settimana aveva avuto l'occasione di scaricare le parti dell'aggiornamento usando il pannello di controllo "aggiorna software", suscitando speranze sul fatto che il pacchetto fosse in fase di rilascio. In realtà  la speranza è durata poco; l'update è sparito dai server di Apple per non fare più, almeno fino ad ora, la sua comparsa.
C’erano una volta TriMedia e Apple

C’erano una volta TriMedia e Apple

Chi ricorda il chip TriMedia di Philips?
logomacitynet1200wide 1

QT 4.1 si internazionalizza (ma non parla italiano)

Secondo alcuni report sono disponibili in rete versioni in Francese, Tedesco e Norvegese di QuickTime 4.1. Al momento non è, invece, ancora disponibile la versione in Italiano. Ricordiamo che l'aggiornamento, già  tradotto nella nostra lingua e installato su tutto l'hardware post Tokyo, aggiunge alcune nuove funzionalitÂ£à  ma soprattutto aiuta ad evitare i problemi di sincronismo audio con i DVD.
logomacitynet1200wide 1

In vendita (in USA) InDesign 1.5

Adobe ha cominciato a consegnare InDesign 1.5 L'aggiornamento viene concesso a 30$ per tutti coloro che hanno acquistato il pacchetto in versione 1.0 a prezzo speciale e gratuitamente a tutti coloro che l'hanno acquistato a prezzo intero.
logomacitynet1200wide 1

“MacOs imita Windows”, i tempi cambiano…

MacOs imita Windows e corre il rischio di restare al palo. Questo il filo conduttore di un articolo tpubblicato da Punto Informatico che prende spunto dalle similitudini tra MacOs X e alcuni dei moduli delle GUI del sistema di Bill Gates per dedurne che gli utenti Mac a breve dovranno abituarsi ad avere "un diavolo in corpo", ovvero una sorta di clone dell'odiato Windows "incoronato - dice l'autore Luca Schiavoni - standard de-facto per l'utilizzo di un personal computer". "Dunque Jobs - rincara la dose Schiavoni - tenta la carta rivoluzionaria di offire finalmente un sistema Apple a tutti gli utenti di Pc (Mac e non) e per farlo sembra disposto a tutto, anche ad avvicinarsi il più possibile allo standard Windows, nemico di sempre." A questo punto, si chiede l'articolista, perchè un utente Apple dovrebbe comprare computer Apple quando troverà  sul mercato computer con prestazioni superiori (nonché diffusione ed assistenza capillare) ad un prezzo inferiore? (Grazie a Paolo Camera)
logomacitynet1200wide 1

IE 5.0 non piace a tutti

Dopo i numerosi apprezzamenti ricevuti nella giornata di ieri sulla nuova versione di Internet Explorer giudicata da molti utenti più veloce e graficamente gradevole, sono arrivati anche pareri contrari da parte di lettori che non considerano il nuovo navigatore di Microsoft così avanzato da convincerli ad abbandonare Netscape.
logomacitynet1200wide 1

Nuove estensioni FireWire su Macos 9.04

Secondo Go2Mac nella nuova build di MacOs 9.04, ormai prossimo al rilascio, sarà  inclusa un nuovo set di estensioni FireWire, la versione 2.3.3. Secondo il sito grazie all'aggiornamento dovrebbe funzionare meglio la modalità  "disco firewire" e alcuni dispositivi FireWire, come telecamere e dischi, non provocheranno più il congelamento del sistema.
logomacitynet1200wide 1

Niente MacOs 9.04, ma è assedio ai servers Apple

Ieri per tutto il giorno e anche in serata il pannello di controllo "Aggiornamento Software" non era in grado di connettersi ai server di Apple. Alla base del problema l'assedio posto dagli utenti americani in disperata attesa di MacOs 9.04. Ricordiamo che prima del week end l'aggiornamento dell'attuale sistema operativo era stato rilasciato brevemente (secondo qualcuno per sbaglio) da Apple tanto che alcuni fortunati erano stati in grado di scaricarlo. Secondo voci molto insistenti l'update sarebbe stato rilasciato ieri nel tardo pomeriggio. Di qui i ripetuti tentativi di connessione che hanno intasato "Aggiornamento Software". Invece, al contrario delle previsioni MacOs 9.04 non si è ancora visto anche se a questo punto non può tardare davvero molto a lungo.
logomacitynet1200wide 1

Estensioni di MacOs 9.04 su MacInTouch

Sulla scorta di quanto fatto per primo dal nostro amico Settimio Perlini su MacProf, molti siti americani hanno cominciato a pubblicare una lista delle componenti di MacOs 9.04. Tra le altre segnaliamo quella riportata da MacInTouch .
logomacitynet1200wide 1

Come ridurre i font di IE 5.0

Internet Explorer presenta le dimensioni dei font a schermo nella pagina del browser alle dimensioni standard usate nel mondo Windows, a 92 dpi. Questo, secondo i responsabili dello sviluppo del prodotto, favorisce la lettura del contenuto del web in un mondo che si basa prevalentemente sulla visione che ne ha di esso il mondo Win. Se qualcuno fosse infastidito dalle troppo generose dimensioni può tornare all'antico settando le preferenze di IE a 72 dpi e 12 punti come dimensione standard del testo. Così anche i siti scritti per Mac (come Macity) torneranno all'aspetto orginario.
logomacitynet1200wide 1

Explorer 5.0: prime impressioni

Da poche ore la nuova versione del browser di Microsoft è disponibile per il download, l'abbiamo scaricata e provata, con il risultato di aver sostituito l'abituale e leggero Navigator. Le novità  del browser non sono poche e nient'affatto legate solo all'interfaccia, anche se il look Aqua è il primo motivo di piacere nell'uso di Explorer 5. Vediamo come va e quali piccoli segreti nasconde.
logomacitynet1200wide 1

Rilasciato IE 5.0

Microsoft, come promesso, ha rilasciato nella notte tra domenica e lunedì la versione 5.0 di Internet Explorer. Questa mattina, prima dell'annuncio ufficiale da parte di Microsoft, Macity aveva segnalato un link "provvisorio" per il download, ma ora un grande logo del navigatore occupa la prima pagina di MacTopia. Per scaricare il pacchetto (in formato .bin, completo di OutLook Express 5.02, si tratta di oltre 11 MB), potete partire dalla pagina del download da cui è possibile anche ottenere solo OE o solo IE. Ricordiamo che il software, oltre ad essere disponibile solo in versione Inglese, ha numerose novità  nell'interfaccia e promette anche di essere molto più veloce delle precendenti versioni.
logomacitynet1200wide 1

IE 5.0 prime impressioni

Dal rilascio questa mattina di IE sono cominciati a comparire numerose pagine che segnalano problemi e bugs del nuovo navigatore di Internet tra questi segnaliamo quello di MacFix-It. Tra i siti Web che illustrano le caratteristiche di IE 5.0 e di OutLook 5.02 la pagina più interessante ci pare quella ddi Macnn che intervista il produttore del software Irving Kwong che analizza le principali nuove funzionalità .Macity, intanto, sta continuando a ricevere informazioni da utenti che stanno provando il nuovo navigatore. Qui di seguito proponiamo le prime.
logomacitynet1200wide 1

MacOs 9.04 rilasciato “inavvertitamente”

Il MacOs 9.04 che alcuni utenti sono stati in grado di scaricare da Internet usando il panello di controllo "Aggiornamento Software" sarebbe una versione pre-release ancora in fase di test e non l'attesa versione finale che dovrebbe comparire questa settimana. "Nessuno al di là  dei FireWall Apple avrebbe dovuto metterci le mani sopra", ha detto una fonte di ZDNet che riporta dettagli sull'argomento. Invece così non è stato, e molti utenti sono stati in grado (anche nella giornata di ieri, come riportano alcuni utenti di Macity) di scaricare il pacchetto che include una considerevole mole di bug fix. A conferma che quello ottenuto nei giorni scorsi è, in ogni caso, l'update definitivo ci sarebbe una notizia di Macnn secondo cui MacOs 9.04 è stato dichiarato sabato Golden Master, ovvero in versione definitiva, e spedito agli sviluppatori.
logomacitynet1200wide 1

Domani Microsoft rilascia IE 5.0

Internet Explore 5.0 disponibile da questo lunedì; con IE 5.0 sarà  anche disponibile OutLook Express 5.02. La notizia è stata annunciata ufficialmente dalla stessa Microsoft con un post incrociato ad alcuni siti Internet americani. La nuova versione del navigatore contiene numerose migliorie per ora disponibili solo sul Mac (come ad esempio una sorta di archivio appunti per Internet, un gestore delle aste su Internet e un'interfaccia completamente ridisegnata). Anche OE 5.02 ha qualche novità  di rilievo come accesso autenticato ai server SMTP, l'importazione di messaggi e contatti da Emailer e una velocità  incrementata sia per chi ha molti messaggi in archivio sia in lettura di messaggi HTML molto complessi. Il pacchetto dovrebbe essere disponibile dal <a href="sito Mactopia prima in versione inglese e a seguire con un breve lasso di tempo nelle versioni internazionali.
logomacitynet1200wide 1

Surfdoubler 6.6

SurfDoubler è stato aggiornato alla versione 6.6. Il software serve a stabilire connessioni multiple ad Internet usando un unico account.
logomacitynet1200wide 1

Filmaker 5.0v3

Nel week end FileMaker ha rilasciato la versione 5.0v3 di FileMaker pro in Inglese già  presentata nel corso della settimana precedente e poi ritirata per problemi all'installer. Il patch risolve alcuni problemi, tra cui quello della visualizzazione non corretta di decimali calcolati (ad es. ,5 invece di 0,5) (Grazie a Flaviano Crespi).
logomacitynet1200wide 1

MacOs 9.04: come, dove e perché

Giungono numerose altre conferme del completamento di MacOs 9.x, nome in codice Minuet. Nella giornata di ieri, come già  ripotato da molti siti americani, alcuni utenti del sistema operativo in versione Inglese sono stati in grado di scaricare l'update usando il pannello di controllo "Aggiornamento software". La presenza dei Minuet sui server della Apple è però parsa "erratica" visto che in molti altri casi non è stato possibile portare a termine l'operazione. Tra coloro che ci sono riusciti anche un utente di MacProf che pubblica alcune schermate che illustrano le estensioni modificate rispetto alle precedenti releases. Ma che cosa cambierà  con Minuet per gli utenti di MacOs 9.0?
logomacitynet1200wide 1

Avvistato anche DVD Player 2.2

MacFix It segnala che sui server Apple è comparso brevemente anche la versione 2.2 di DVD Player. Anche in questo caso si tratta di un aggiornamento per il sistema operativo americano scaricabile via aggiornamento software. Ricordiamo che da tempo, ormai, gli utenti Italiani attendono il rilascio della versione 2.0 di DVD Player già  installata da mesi sulle nuove macchine in vendita nel nostro paese ma mai rilasciata come aggiornamento per gli utenti dei primi G4 e degli iMac a caricamento frontale, macchine che avevano una versione pre-release che causa qualche problema di troppo nella riproduzione dei DVD.
logomacitynet1200wide 1

MacOs 9.04 a intermittenza

MacOs 9.04 (in versione USA) è pronto e rilasciato anche se va e viene dai servers Apple. Almeno questo si dovrebbe dedurre a dare retta ad alcuni lettori di Macnn che sostengono di essere riusciti a scaricare, via Aggiornamento Software, l'update dell'attule sistema operativo. Che non si tratti di un vero rilascio e che la disponibilità  sia ad intermittenza sarebbe provato dal fatto che altri lettori (e gli stessi curatori di Macnn) non sono stati in grado di scaricare l'update. Al proposito se ne potrebbe sapere di più nelle prossime ore
logomacitynet1200wide 1

MacOs 9.02 e sincronismo Palm: bug confermato

Il nostro amico Mario Bucolo ci conferma il bug nelle operazioni di sincronismo sui Mac con MacOs 9.02 e il software Palm. Ci scrive al proposito Mario
logomacitynet1200wide 1

IE 5.0 in due settimane

Ora Internet Explorer ha anche una data di rilascio. Un responsabile di Microsoft ha infatti comunicato a Maccentral, solitamente molto ben informato in cose che riguardano Microsoft, che la versione 5 del browser sarà  rilasciata entro due settimane. Ovvero o appena prima della fine del mese o nei primissimi giorni di aprile.
logomacitynet1200wide 1

DVD in Europa? Da Amazon in Gran Bretagna…

Amazon.co.uk arricchisce la propria vetrina virtuale di una nuova sezione, interamente dedicata ai DVD e ai video. Non manca neppure uno dei 1.000 DVD attualmente in commercio. Amazon UK
logomacitynet1200wide 1

Amiga ritorna (davvero…)

Amiga torna nel mondo dei computer viventi e la data fissata è il primo di aprile. Lo garantiscono i nuovi proprietari del marchio Bill McEwen and Fleecy Moss. I due ex dirigenti di Gateway, che avevano acquistato i diritti di Amiga dalla loro vecchia società , promettono che non si tratta di un pesce di stagione, ma di una realtà . "Mostreremo una macchina di sviluppo - sostengono in alcune dichiarazioni alla stampa - l'obbiettivo è di mettere in commercio i primi esemplari al più presto".
logomacitynet1200wide 1

A MacOs 9.02 non piace l’USB

Apple ha individuato un bug che impedisce lo startup delle macchine quando ad esse viene collegato un dispositivo USB. La CPU, in presenza di MacOs 9.02 o 9.03 si congela all'avvio con schermo ancora grigio e costringe a sconnettere la periferica per poter completare il boot. Chi scrive queste note ha potuto verificare che il problema si manifesta con regolarità  quando alla macchina è connesso, ad esempio, un lettore di dischetti Yano. Il bug ha tutta l'aria di essere legato ad un conflitto determinato delle nuove ROM e di richiedere un aggiornamento delle stesse. Per ora Apple, in attesa del rilascio di un aggiornamento, consiglia di connettere la periferica solo dopo che il boot è stato portato a termine. MacOs 9.02 è utilizzato dai G4, i PowerBook e gli iBook post Tokyo, MacOs 9.03 negli iMac in arrivo in questi giorni nei canali.
logomacitynet1200wide 1

iMovie 2.0 ad Internet World

iMovie 2.0 farà  il suo debutto al prossimo Internet World di Los Angeles. A lanciare la profezia il sempre ben informato Mac The Knife che nei giorni scorsi aveva predetto anche il "no show" di Jobs al keynote della stessa rassegna. Tra le novità  principali una nuova interfaccia utente più coerente con le specifiche del MacOs, funzionalità  di montaggio migliorate. La principale delle innovazioni però è nel fatto che per ora iMovie sarà  disponibile anche come pacchetto separato ad un prezzo inferiore a 100$. iMovie 2 sarà  poi preinstallato sugli iMac Rev B che, come accennato nelle notizie di questa mattina, potrebbero arrivare nei canali da fine aprile o (più probabilmente) da maggio.
logomacitynet1200wide 1

Super-masterizzatori (10x e FireWire) da Sony.

Sony Electronics incrementa la linea dei CD-riscrivibili (CD-RW) con quattro nuovi drive (compreso un modello FireWire) che riescono a masterizzare fino all'incredibile velocita' di 10x (CD-R) consentendo, ad esempio, di copiare un intero CD in meno di sette minuti.
logomacitynet1200wide 1

MacPopUP 1.2

Kanex Group ha rilasciato la versione 1.2 di MacPop Up, un istant messager compatibile con il nostro sistema operativo e che ora funziona anche con i Mac 68k. La nuova release include una migliore compatibilità  con utenti del servizio che usano Windows 2000 e con gli utenti Windows in generale e la riparazione di un bug con Suitcase 3
logomacitynet1200wide 1

Bug tra MacOs 9.02 con il sincronizza Palm

MacFixIt segnala un probabile conflitto tra MacOs 9.02 (utilizzato dall'hardware post-Tokyo) e HotSync, il software da utilizzare per connettere e sincronizzare i documenti su un Palm.
logomacitynet1200wide 1

Se Black Magic se ne va…

Quando a fine agosto del 1999 al Seybold di San Francisco Steve Jobs presentò i G4 a 400, 450 e 500 Mhz molti pensarono che Luna Rossa-Apple avesse montato un fuoribordo contro il mondo Wintel-Black Magic. Altri, tra cui il sottoscritto, strorsero la bocca. Primo per la disponibilità  reale dei processori (che infatti non c'era, tanto è vero che i primi processori da 500 mhz sono arrivati solo a Febbraio 2000, cioè 6 mesi dopo...) e secondo per una questione più generale di architettura. Ora che Black Magic-Wintel ha virato attorno alla boa del Gigahertz (mentre Luna Rossa-Apple è ferma ai 500 mhz) ed è lontana all'orizzonte, forse è bene fermarsi a pensare alle cause di questa brutta (per Apple) situazione.
logomacitynet1200wide 1

Microsoft “IE 5.0 entro pochi giorni”

IE 5.0 in ritardo, ma solo di pochissimi giorni. Non c'è stato, infatti, l'atteso rilascio per l'inizio di questo mese e neppure quello per metà  marzo, ma la presentazione del browser è ormai imminente. Lo ha dichiarato ad alcuni siti americani Irving Kwong, product manager della versione per Mac del navigatore di Microsoft "Lo sviluppo è ormai terminato. Stiamo dando gli ultimi ritocchi. IE 5.0 verrà  rilasciato molto, molto, molto presto", ha dichiarato ad alcuni siti Internet americani il responsabile della società  di Redmon.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui