Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone con carica reversibile ricorda AirPower

iPhone con carica reversibile ricorda AirPower

Fin dalla progettazione di iPhone 11 Apple lavora alla carica reversibile o bilaterale (per ricaricare AirPods dal retro di iPhone), più volte confermata in arrivo da svariati indizi hardware e software, oltre che nelle registrazioni commerciali e negli smontaggi completi dei dispositivi: ma nonostante le anticipazioni che la davano in arrivo a ogni generazione di iPhone finora non si è vista e, ora si apprende, rischia di essere posticipata ancora.

Secondo le ultimissime non solo Apple ci sta lavorando ancora, ma la carica reversibile era prevista per la generazione iPhone 14, solo che i lavori non sono stati completati in tempo per l’inizio della produzione di serie. L’aggiornamento arriva da fonti a conoscenza dei lavori in corso nei laboratori di Cupertino segnalati da 9to5Mac.icona magsafe battery pack

In particolare gli ingegneri Apple stanno sviluppando e testando il firmware wireless power out che gestisce ogni aspetto della carica bilaterale. Un tassello fondamentale dell’intero sistema, perché regola sia la velocità di carica tra iPhone e accessorio, ma deve anche tenere sotto controllo efficienza e dissipazione di calore.

Come già visto per AirPods e accessori MagSafe, l’integrazione Apple porterà anche una interfaccia grafica dedicata con animazioni e suoni che su iPhone confermano l’inizio della carica bilaterale o reversibile.iPhone con carica reversibile ricorda AirPower

iPhone con carica reversibile ed effetto AirPower

Anche se non c’è mai stato un annuncio Apple sulla carica bilaterale o reversibile per iPhone, la situazione ricorda il caso AirPower, sia per le tempistiche lunghissime che purtroppo e soprattutto per le problematiche di gestione potenza, efficienza e dissipazione calore, che avevano fatto prima posticipare e poi saltare AirPower.

Le fonti indicano che finalmente iPhone 15 potrebbe essere la vola buona, ma non è detto. Le anticipazioni non consolano, ma arriva invece una speranza dalle notizie ufficiali. A gennaio il Wireless Power Consortium ha annunciato l’arrivo del prossimo standard Qi 2 o di seconda generazione, basato su Apple MagSafe, idoneo per ancora più accessori e dispositivi rispetto a quello visto finora. La speranza è che con questo standard potrebbe anche arrivare finalmente la ricarica reversibile su iPhone.

Anche se Apple non lo indica con questi termini MagSafe Battery Pack è il primo accessorio Apple con carica bilaterale o inversa.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Recensione iPhone 14 Plus temp

iPhone 14 Plus 128 GB al minimo, sconto di quasi il 20%

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso sul prezzo già ribassato da Apple euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 128 GB al minimo storico a 795€

Ultimi articoli

Pubblicità