Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Beats Studio Buds + migliorano tutto e arrivano in Italia a 199,95 €

Beats Studio Buds + migliorano tutto e arrivano in Italia a 199,95 €

Preannunciati da diverse indiscrezioni, inclusa una anticipazione via Twitter della stessa Beats, i nuovi auricolari Beats Studio Buds+ sono stati presentati il 17 maggio e da oggi, 16 giugno, si possono comprare anche in Italia, oltre che in diversi paesi in Europa.

Caratteristiche tecniche

Il design in linea generale resta lo stesso della versione base ma questa edizione Plus è disponibile anche nella preannunciata versione trasparente simile agli auricolari Nothing Ear (2), oltre che in Nero e Oro oppure in Bianco Avorio.

Inoltre gli auricolari offrono un’autonomia della batteria fino a 36 ore grazie alla custodia di ricarica ora USB-C (che contiene 27 ore di batteria extra con funzione e Fast Fuel che fa raggiungere un’ora di autonomia con appena cinque minuti di ricarica), trasduttore a due strati, audio spaziale.

Beats parla (anche se non è facile capire in termini scientifici che cosa questo significhi) anche di sistema di soppressione del rumore più efficiente di 1,6 volte e una trasparenza migliorata di due volte. ANC e trasparenza sono controllati con un tasto fisico, come i modelli precedenti.

Beats Studio Buds Plus trasparenti, in Italia a 199,95 €

Il nuovo sistema di ventilazione dei Beats Studio Buds+ con 4 differenti gommini migliorano il comfort e creano un sigillo del cavo auricolare che migliora la qualità dell’ascolto.

Beats parla anche di un sistema per il risconoscimento vocale migliorato per una elevata qualità nelle chiamate con efficiente riduzione del rumore circostante. A queso si aggiunge la resistenza all’acqua e al sudore (IPX4).

Tra le altre cose si segnala l’abbinamento con un tocco, l’assistente vocale a mani libere e la funzione Dov’è di Apple (serve l’account iCloud e un dispositivo Apple compatibile aggiornato all’ultima versione del sistema operativo o un dispositivo Android compatibile dotato di Android 8.0 o versione successiva, con Google Play Services attivato).

La compatibilità dei Beats Studio Buds+, come per tutti i prodotti Beats, è buona anche con il mondo Android: Google Fast Pair e connessione automatica con tutti i dispositivi registrati su Gmail, Audio Switch (passaggio tra dispositivi Android, Chromebook e altro compatibili), Find My Device.

Beats Studio Buds Plus trasparenti, in Italia a 199,95 €

Infine, una curiosità sulla confezione, che – dice Apple – è composta al 95% da materiale vegetale proveniente da fibre riciclate e/o foreste sostenibili.

Come abbiamo accennato i nuovi auricolari Beats Studio Buds + sono stati annunciati da tempo da diverse indiscrezioni, inclusa una immagine individuata nell’ultima beta di macOs ventura. Nella serata del 16 maggio (ora americana) era stato anche pubblicato un “teaser” di Beats che praticamente ufficializzava il lancio

 

Ricordiamo che i Studio Buds+ di Beats rappresentano un’alternativa sportiva alle AirPods Pro e si distinguono per un design compatto e privo delle “asticelle” che scendono sotto le orecchie. Si collocano al di sotto dei Beats Fit Pro che a loro volta per tecnologia e funzioni si avvicinano molto agli Airpods Pro. Idealmente i Beats Studio Buds+  sono dei concorrenti, con maggiori funzioni e superiore comfort, degli Airpods 3 che tra le altre cose non hanno il sistema di soppressione del rumore che invece, come detto, gli Studio Buds + presentano.

Il prezzo in Italia dei nuovi Beats Studio Buds + è di 199,95 €. Dieci euro più dei Beats Studio Buds (anche se in circolazione e su Amazon il loro prezzo è sempre inferiore al listino ufficiale).

I Beats Studio Buds come dicevamo sono appena arrivati in Germania, Regno Unito, Francia e Italia: si possono comprare su Apple Store e li trovate in tutte e tre le varianti di colore anche su Amazon.

Beats Studio Buds Plus trasparenti, arrivano in Italia 199,95 €

La recensione di Beats Studio Buds è disponibile in questa pagina. Se invece vi interessano gli AirPods di Apple, ma non sapete quale modello scegliere, rimandiamo a questo articolo di macitynet con il confronto tra AirPods 2, AirPods 3oltre naturalmente AirPods Pro di prima e seconda generazione.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità