Home iPhonia iPhone iPhone 12 forse avrà WiGig a 60GHz per connessioni wireless super veloci

iPhone 12 forse avrà WiGig a 60GHz per connessioni wireless super veloci

La tecnologia 802.11ay è attesa già da alcuni anni: il nuovo standard WiGig (dalle iniziali di wireless gigabit) al momento è alla sua quinta versione preliminare ma il completamento è previsto entro la fine del 2020 e potrebbe già essere supportato dai nuovi iPhone 12 in arrivo a settembre.

Si tratta del protocollo WiGig a 60GHz, diverso per specifiche e modalità di funzionamento dai collegamenti Wi-Fi tradizionali che tutti utilizzano e conoscono. Invece di funzionare sulle bande da 2,4GHz e 5GHz delle reti senza fili classiche, funziona sulla banda dei 60GHz per offrire prestazioni sensibilmente superiori, con bassa latenza e velocità multi gigabit, in linea teorica fino a 10 Gpbs e anche oltre.

Questa tecnologia è stata sviluppata per sostituire i collegamenti via cavo, anche per trasferimenti di dati consistenti tipici richiesti nelle applicazioni audio e video. Tra le applicazioni possibili con 802.11ay le dock wireless per smartphone, portatili, proiettori e tablet, lo streaming in contemporanea di più flussi video ultra HD, streaming di giochi, esperienze di realtà aumentata e virtuale con visori wireless e altro ancora. Apple potrebbe impiegare WiGig 802.11ay per il suo visore AR o VR anticipato da anni ma non ancora materializzato.

wigig 802.11ay WiGig Serial Extension, pronte le specifiche 1.2 per l’USB wirelessA differenza delle connessioni Wi-Fi tradizionali che avvengono tramite un router o un altro dispositivo intermedio, la tecnologia WiGig 802.11ay permetterebbe agli iPhone 12 di collegarsi direttamente ad altri dispositivi con questa tecnologia, su distanze ravvicinate e idealmente senza muri o altri ostacoli, questo perché le onde millimetriche impiegate non sono in grado di superare agevolmente gli ostacoli come avviene con il Wi-Fi.

Integrando la tecnologia 802.11ay negli iPhone 12 Apple potrebbe impiagarla per migliorare sensibilmente velocità e prestazioni di AirDrop e delle comunicazioni dirette tra computer e dispositivi di Cupertino dotati di questo standard. È la prima volta che 802.11ay viene indicato in arrivo sugli iPhone 12, una anticipazione che arriva da Macotakara, testata giapponese che in passato ha previsto correttamente novità in arrivo da Cupertino.

Nello stesso report viene indicata la presenza di un modello di Phone 12 con schermo LCD, come Apple ha già fatto nelle ultime due generazioni con i modelli iPhone XR e iPhone 11, soluzione che permette di contenere i costi di produzione e il prezzo di vendita finale. Questa indicazione però risulta in contrasto con quanto indicato da diversi report, inclusi quello dell’affidabile Ming Chi Kuo, che da mesi anticipa una gamma iPhone 12 composta da 4 modelli tutti con schermi OLED: da 5,4″ e 6,1″ con doppia fotocamera, da 6,1″ e 6,7″ con tripla fotocamera e sensore a tempo di volo.

Apple lancerà 5 nuovi iPhone 2020 e un iPhone 2021 privo di connettori
La multinazionale di Cupertino potrebbe aver rivisto i suoi piani alla luce del grande successo commerciale di iPhone 11, in assoluto il terminale più venduto della gamma attuale. Secondo altri invece il riferimento a un nuovo iPhone con schermo LCD in arrivo quest’anno potrebbe semplicemente significare che Apple costruirà una nuova versione di iPhone 11 per continuarlo a proporlo a fianco dei prossimi modelli in arrivo a settembre.

Infine sempre dal Giappone arriva una anticipazione relativa ad AirTags, i piccoli dispositivi di localizzazione da applicare a borse, mazzi di chiavi, valige e altri oggetti importanti che l’utente vuole sempre avere sotto controllo. Previsti in arrivo entro l’autunno, sembra supporteranno la ricarica wireless, anche se non vengono indicati ulteriori dettagli in proposito. Secondo altre previsioni Cupertino potrebbe già presentarli nell‘atteso keynote Apple del 31 marzo per iniziare poi a venderli solo successivamente.

Tutto quello che c’è da sapere su iPhone 11, iPhone 11 Pro e 11 Pro Max è riassunto nei rispettivi articoli. Tutto quello che sappiamo finora sui prossimi iPhone 12 è in questo articolo.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,835FollowerSegui