fbpx
Home Hi-Tech Cellulari/Telefonia La quota iliad aumenta ancora, calano Tim, Vodafone e WindTre

La quota iliad aumenta ancora, calano Tim, Vodafone e WindTre

Gli ultimi dati AGCOM aggiornati per l’ultimo trimestre 2019 rilevano la crescita della quota di mercato iliad in Italia. Mentre il numero delle SIM su base annua rimane pressoché stabile, crescono iliad e anche gli altri operatori mobile virtuali (indicati con la sigla MVNO dalle iniziali di Mobile Virtual Network Operator), quindi una crescita che colpisce negativamente i tre operatori mobile storici del Paese: TIM, Vodafone e WindTre.

Tim rimane il primo operatore mobile nazionale con una quota del 29,8%, in calo rispetto al precedente 30%; al secondo posto è stabile Vodafone con il 28,8% mentre è in calo anche WindTre che passa dal 28,1% al 27,6%. La quota di iliad arriva al 5,1% in crescita rispetto al 4,4% del trimestre precedente.

Il mercato delle SIM per le comunicazioni mobile è diviso in due segmenti: da una parte le cosiddette SIM Human che includono i contratti voce e anche voce più dati, dall’altra invece le SIM M2M impiegate per le comunicazioni tra macchine. Le differenze delle dinamiche tra gli operatori mobile risultano più evidenti prendendo in esame le SIM Human.

quota iliadEscludendo le SIM M2M impiegate esclusivamente per le comunicazioni tra macchinari e dispositivi di rete, al primo posto rimane WindTre con il 30% del mercato, in calo rispetto al 30,7% del trimestre precedente, al secondo posto TIM in leggero calo dal 27,4% al 27,2% e al terzo Vodafone che passa dal precedente 25,1% al 24,7%.

Quindi con tutti e tre i principali operatori in calo, mentre iliad è quarto con il 6,6%. Cresce complessivamente anche la quota di mercato di tutti gli operatori mobile virtuali che nelle SIM Human ora arrivano all’11,4% contro l’11,2% del trimestre precedente. Il report AGCOM con i dati aggiornati per l’ultimo trimestre 2019 rileva ancora la forte crescita della banda larga mobile: poco meno del 70% delle linee Human ha effettuato traffico dati con un consumo medio unitario di dati di circa 6,6GB al mese, in crescita del 50% rispetto allo stesso trimestre del 2018.

Iliad assicura nessun aumento delle tariffe, nuove offerte in arrivo

Tutti gli articoli su iliad di macitynet

Su Macitynet abbiamo seguito l’arrivo del nuovo quarto operatore mobile nazionale a partire dalle anticipazioni, alla presentazione di iliad Italia svoltasi a Milano, con approfondimenti sulle tariffe iliad in offerta lancio da 5,99 euro al mese per 30 GB più chiamate e SMS illimitati, passando per negozi e distributori automatici Simbox, alla sottoscrizione del piano via Internet con consegna della SIM iliad a casa, infine anche con un tutorial su come attivare la SIM iliad una volta consegnata a domicilio.

A novembre gli utenti iliad italia hanno superato quota 4,5 milioni: l’operatore continua a investire per espandere la sua rete cellulare proprietaria. In questo articolo i dettagli dell’offerta da 50GB al mese a 7,99 euro invece qui le offerte di Kena e Ho, operatori virtuali low cost rispettivamente di TIM e Vodafone, introdotte per contrastare il crescente successo di iliad in Italia.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di iliad sono disponibili da questa pagina. Tutto quello che sappiamo sugli iPhone 12 o iPhone 2020 pronti per il 5G è in questo articolo di macitynet.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,752FansMi piace
93,862FollowerSegui