fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming I render AirPods 3 confermano il nuovo design

I render AirPods 3 confermano il nuovo design

Nuovi render di AirPods 3 confermano ulteriormente design ed estetica simili agli attuali AirPods Pro. Lanticipazione, che si rincorre ormai da mesi, questa volta viene portata all’attenzione del pubblico da alcuni rendering indicati come provenienti da un fornitore non meglio precisato. Salvo quindi soprese all’ultimo minuto, quelli che si vedono rappresentati nei disegni tridimensionali pubblicati in questo articolo dovrebbero essere proprio i nuovi auricolari senza fili che Apple potrebbe presentare a breve.

A cambiare, rispetto alla generazione attuale, è soprattutto la lunghezza dello stelo, sensibilmente più corto, con un conseguente ridimensionamento anche della custodia, anche questa più corta e schiacciata, anche questa più simile a quella che attualmente viene utilizzata per AirPods Pro. A differenziarli da questi ultimi saranno ancora le tecnologie, in primis l’assenza di un sistema di cancellazione attiva del rumore, ma con l’aggiunta di gommini in-ear sostituibili.

Quindi maggiore insonorizzazione dai rumori esterni e diversa indossabilità, a vantaggio di chi apprezza proprio la comodità data dalla forma di queste cuffiette, che calzano comunque abbastanza bene nella cavità auricolare senza però stringere e stancare l’orecchio negli utilizzi prolungati.

rendering airpods 3

Come dicevamo, che la forma sarebbe cambiata non è una novità. Il primo a dire che sarebbero stati esteticamente “simili agli AirPods Pro” fu proprio Kuo, l’affidabile analista che nel giugno del 2020 aveva già previsto l’allineamento nel design tra i modello base e Pro, svelando qualche mese prima anche alcune delle tecnologie che dovremmo trovare in questa terza generazione di AirPods (in un’occasione si è parlato anche di impermeabilità).

I nuovi render AirPods 3 sono stati condivisi dall’account Twitter @Duanrui1205 che, nel corso degli anni, ha dato prova di avere tra le mani documenti e anteprime veritiere di prodotti Apple, ma già lo scorso novembre qualche fotografia compatibile con questa indiscrezione era circolata in rete.

Per quanto riguarda la presentazione, sia Kuo che diversi altri analisti ritengono che Apple non dovrebbe andare oltre la prima metà del 2021, voci più recenti, consapevoli anche del fatto che tradizionalmente nel mese di marzo Apple tiene un evento primaverile con cui annuncia novità come queste, puntano al giorno 23 marzo come data plausibile, ma ad oggi non ci sono ancora inviti o conferme in merito.

A questo indirizzo abbiamo realizzato uno speciale per aiutarvi a scegliere tra Powerbeats Pro e AirPods Pro. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di AirPods sono disponibili da questa pagina. Invece per tutti gli articoli che parlano di periferiche, accessori e in generale sull’audio digitale si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,206FollowerSegui