fbpx
Home CasaVerdeSmart I migliori aspirapolvere automatici Roomba iRobot

I migliori aspirapolvere automatici Roomba iRobot

Non sono molti i prodotti il cui nome viene spesso confuso per indicare un’intera categoria: quanti di voi dicono erroneamente “Scotch” anziché “nastro adesivo” oppure “Scottex” per indicare la più generica “carta assorbente”? Roomba è uno di questi.

Qui in redazione ne abbiamo provati diversi, di aspirapolvere robot, molti modelli di Eufy (marchio di Anker), insieme ad alcuni Ecovacs e simili, ma tra le nostre pagine si possono scorgere anche alcune prove delle soluzioni dell’azienda iRobot che, per chi non lo sapesse, è proprio quella che produce la serie Roomba.

Proprio perché con la parola Roomba viene spesso intesa una categoria di prodotti anziché una gamma di aspirapolvere automatici abbiamo deciso di dedicargli un articolo parlandovi dei migliori in base al proprio budget e alle proprie esigenze. Perché di aspirapolvere Roomba ne esistono tanti ed è perciò molto facile confondersi o non saper quale scegliere e magari sbagliare spendendo troppo o troppo poco senza riuscire ad ottenere la giusta pulizia che si desidera.

Come funzionano gli aspirapolvere automatici Roomba

Prima di tutto: come funzionano gli aspirapolvere Roomba? Come altri della stessa classe, sono progettati per essere il più autonomi possibile: si preme un pulsante (o si imposta un programma) e il dispositivo comincia subito a muoversi pulendo il pavimento attraverso una combinazione di spazzole che direziona lo sporco verso l’aspiratore.

La maggior parte dei modelli della serie Roomba utilizza dei sensori ottici per analizzare la superficie calpestabile e muoversi in maniera più o meno intelligente, mentre alcuni dei modelli più economici o meno recenti utilizzano una tecnologia di rilevamento più basilare. In linea di massima il concetto è che più si spende e maggiore sarà l’intelligenza dei Roomba dal punto di vista dell’orientamento.

In quest’ottica segnaliamo che tra gli accessori di iRobot utilizzabili con i robot Roomba cen’è uno che si chiama Virtual Wall Barrier, una sorta di torretta speciale da posizionare nelle aree che il robot non deve oltrepassare.

I migliori aspirapolvere automatici Roomba

Aspirapolvere Roomba, modelli a confronto

Non è detto che il miglior aspirapolvere Roomba per una persona sia il migliore anche per un’altra, per il semplice fatto che non esiste un migliore in assoluto in quanto ognuno di noi ha esigenze diverse e budget molto diversi. Tra l’altro nella scelta di un modello piuttosto che un altro bisogna tenere in considerazione anche le dimensioni della casa, la presenza o meno di animali domestici e la conformazione della planimetria.

Con a mente questo abbiamo selezionato quello che secondo noi è il miglior aspirapolvere automatico Roomba in base a diversi scenari e con il prezzo più basso.

Il miglior Roomba per case “complicate”

Se rientrate in questa categoria allora non potete far altro che orientare la vostra attenzione sulla serie S, di cui attualmente fanno parte i modelli S9 e S9+. Sono i top di gamma del brand e l’unica differenza che c’è tra uno e l’altro risiede nella presenza, per il modello Plus, della torretta di scarico dello sporco (che incide anche nel prezzo: 999 per l’S9 e 1499 per l’S9+).

L’aspirapolvere di questa serie ha un’autonomia di 75 minuti ed ha una forma a “D” che gli consente di raggiungere gli angoli con maggiore efficacia. Quando la batteria è scarica torna automaticamente alla base per ripristinare l’energia e, se i 75 minuti non gli sono bastati per pulire tutto il pavimento, al termine della ricarica riprenderà da dove ha lasciato.

Purtroppo questi due modelli non sono ancora in vendita in Italia, o meglio non ovunque: su Amazon nel momento in cui scriviamo non ci sono mentre sul sito ufficiale potete comprare solo il Roomba S9+ per 1.499 euro.

I migliori aspirapolvere automatici Roomba

Il miglior Roomba per le case con animali domestici

Per questa categoria di case e appartamenti, la serie I è la scelta migliore e al momento in vendita (anche su Amazon) ci sono i7 e i7+, che tra l’altro abbiamo recensito. Il concetto è simile a quello dei modelli di cui abbiamo parlato poco fa: entrambi mappano la casa e il modello Plus ha la torretta per lo svuotamento dello sporco in appositi sacchetti.

L’aspirapolvere ha la più tradizionale forma circolare, quindi è meno efficace agli angoli e la potenza di aspirazione è inferiore (stando alle specifiche del produttore siamo a 10x mentre la serie S ha un’aspirazione 40x), ma sono più economici della serie S e le tecnologie impiegate assicurano una pulizia ottimale nelle case con cani e/o gatti.

Nel caso, come dicevamo, li potete comprare anche su Amazon: grazie alla promozione attualmente in corso, Roomba i7 costa 799 euro mentre Roomba i7+ costa 999 euro.

I migliori aspirapolvere automatici Roomba

Il miglior Roomba per pavimenti in legno

Stando alle recensioni degli utenti, se la pavimentazione sul quale si intende impiegare questi robot è composta prevalentemente da parquet, si può risparmiare ancora qualcosina optando per i Roomba serie 960 o 981, che rispetto ai modelli precedentemente citati risultano essere maggiormente efficaci su queste superfici.

Il 980 in più ha la tecnologia Boost per i tappeti e un’autonomia di 120 minuti, mentre quella del 960 è di 75 minuti. Inoltre in dotazione ha due barriere virtuali, mentre con il 960 ne troverete soltanto una.

Per quanto riguarda i prezzi, Roomba 960 su Amazon è attualmente scontato a 449 euro mentre Roomba 981 sta a 749,99 euro.

I migliori aspirapolvere automatici Roomba

Il miglior Roomba per budget limitati

Ok, ma se la priorità è risparmiare? Allora in questo caso il miglior compromesso della gamma Roomba è la serie E o la serie 600.

Al momento su Amazon i più economici sono il modello e5154 e il 605. Nessuno dei due ha il sistema di mappatura, perciò si muovono in maniera del tutto casuale e mancano di abilità speciali come la funzione “ricarica e riprendi”.

Tra i due il e5154 è leggermente migliore in quanto viene fornito con rulli brushless e una barriera virtuale, che il 605 non ha. Chiaramente il prezzo è diverso: al momento su Amazon Roomba e5154 costa 349,99 euro mentre Roomba 605 costa 199,99 euro.

I migliori aspirapolvere automatici Roomba

Speciale Roomba: la serie Braava Jet

Ok, abbiamo parlato degli aspirapolvere, ma lo sapevate che l’azienda iRobot si sta facendo un nome anche tra i lavapavimenti automatici? E’ infatti tra i pochissimi ad offrire una soluzione valida ed efficace con la serie Braava Jet, di cui al momento il top di gamma è il modello M6, che su Amazon è attualmente scontato a 599 euro.

Se insieme all’aspirapolvere verticale volete appendere al chiodo anche il mocio, allora fateci un pensierino. Questo dispositivo infatti ha un erogatore d’acqua frontale per scrostare il pavimento e un panno sul fondo per asciugare e raccogliere anche lo sporco più insidioso.

I migliori aspirapolvere automatici Roomba

Per di più può lavorare in tandem con i modelli serie S e serie I di cui abbiamo parlato in questo articolo, nel senso che si possono programmare per far sì che il Braava Jet parta automaticamente non appena l’aspirapolvere automatico finisce di spazzare il pavimento.

Se volete risparmiare ci sono i modelli serie 200 (come il Braava Jet 240 che costa 179,99 euro) che mancano di alcune funzioni del top di gamma sopracitato oppure quelli della serie 300 (come il Braava Jet 390T che costa 240 euro circa) che però non ha l’erogatore d’acqua frontale ma a detta di chi l’ha provato pulisce meglio della serie 200.

Offerte Speciali

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

Su Amazon trovate iPad ricondizionati, in condizioni pari al nuovo e garantiti un anno. In più sono in pronta consegna.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,341FansMi piace
94,923FollowerSegui